12 febbraio 2015

Big Eyes

Tim Burton

di Rossana Morriello

  Opera piuttosto insolita per Tim Burton che, abbandonate le atmosfere sognanti e surreali alle quali ci ha abituato in precedenza, con “Big Eyes” torna a percorrere una strada “tradizionale” in termini di linguaggio e di costruzione della trama. Probabilmente … (continua)

4 febbraio 2015

Birdman

Alejandro G. Iñárritu

di Luca Verrelli

  “Birdman, o l’inaspettata virtù dell’ignoranza”, un titolo quasi settecentesco da pamphlet illuminista per questa nuova fatica di Alejandro G.  Iñárritu . E il film, in un certo senso ha qualcosa dell’apologo morale, della parabola filosofica, del racconto simbolico. Scandito fin … (continua)

20 gennaio 2015

NICK CAVE – 20,000 Days on Earth

Iain Forsyth-Jane Pollard

di Carlo Bordone

  Una coppia a letto, addormentata. Suona la sveglia. L’uomo la guarda, la spegne, si alza, va in bagno e osserva la sua immagine riflessa nello specchio. Un luogo comune cinematografico visto centinaia di volte. La particolarità è che in … (continua)

14 gennaio 2015

Cinema ed impegno civile

Francesco Rosi (1922-2015)

di Luca Verrelli

Con Francesco Rosi il cinema italiano perde una delle sue voci più grandi, libere e spregiudicate; il cinema di Rosi rimane uno dei più alti esempi di quel compromesso (non sempre possibile e molto spesso frainteso da molti) tra arte … (continua)

11 gennaio 2015

American Sniper

Clint Eastwood

di Yippie Kay Vale

  Clint Eastwood è tra i più grandi registi viventi, forse l’ultimo portabandiera di quel cinema classico che ha reso grande Hollywood dagli anni 30 in poi. Il suo è un cinema epico, grandioso, ma al contempo straordinariamente intimo e … (continua)

3 gennaio 2015

Cinema 2014 (e un po’ di Televisione)

di Luca Verrelli

I N T R O Stilare classifiche è sempre problematico, specie quelle di fine anno. Il meglio (o il peggio), complice una memoria molto spesso labile, si perde in mille sfumature, ripescaggi ed inevitabili dimenticanze. I film dell’anno, le immagini … (continua)

23 dicembre 2014

Gone Girl – L’amore Bugiardo

David Fincher

di Luca Verrelli

Il cinema americano, quando si fa (auto-)riflessivo e teorico, quando ragiona su se stesso e, dal di dentro, sul genere, inevitabilmente deve fare i conti con Hitchcock e la sua eredità. Lo aveva fatto Park Chan-Wook, in trasferta hollywoodiana, con … (continua)

22 dicembre 2014

Magic in the Moonlight

Woody Allen

di Dario Neglia

  Una volta chiesero a Woody Allen se la sua scelta di usare la camera a mano e di non indugiare troppo su campo e controcampo nei dialoghi fosse una precisa scelta stilistica (in quel caso si parlava del suo … (continua)

30 novembre 2014

32° Torino Film Festival

I Premi

di Redazione

Ecco di seguito i premi ufficiali del 32° Torino Film Festival   Concorso Internazionale Lungometraggi, composta da Ferzan Ozpetek, Geoff Andrew,Carolina Crescentini, Debra Granik e György Pálfi assegna i premi: Miglior Film  a: “Mange tes morts” di Jean-Charles Hue (Francia, 2014)   Premio Speciale della giuria – Fondazione Sandretto Re Rebaudengo a: “For … (continua)

27 novembre 2014

Hollywood: 70 immagini che hanno fatto leggenda

di Dario Magnolo

Un film in un’immagine. Le foto più quotate. Quante volte le avete viste? Selezionare 50 immagini che hanno fatto la storia del cinema americano non è impresa facile, tant’è che sono diventate 70 aggiungendovi 10 primi piani “da paura” (dal … (continua)

25 novembre 2014

Whiplash – ’71 – In guerra

32° Torino Film Festival

di Rossana Morriello

Dalla nostra inviata al 32° Torino Film Festival, Rossana Morriello   WHIPLASH: regia di Damien Chazelle Usa, 2014, 35mm, 105’, col.   “Whiplash” è un film straordinario – per ora il film più bello visto al Torino Film Festival – adrenalinico, … (continua)

22 novembre 2014

Gentlemen – Tokyo Tribe – Eau Zoo

32° Torino Film Festival

di Rossana Morriello

                            INTRO   Dalla nostra inviata al 32° Torino Film Festival, Rossana Morriello, qui di seguito, in tempo reale, tre schede critico-informative su altrettanti film visionati.   … (continua)

11 novembre 2014

32° Torino Film Festival

di

Il Gran Premio Torino a Julien Temple   Il Torino Film Festival conferma la sua vocazione ad essere un festival giovane (nasce, infatti, come Festival Cinema Giovani), annunciando l’assegnazione del Gran Premio Torino al regista inglese Julien Temple. Un nome … (continua)

10 novembre 2014

Boyhood

Richard Linklater

di Yippie Kay Vale

“Credevo di avere più tempo” (Patricia Arquette, Boyhood)   Il tempo è l’unità di misura della vita, ciò che le dà valore, che la rende unica; è però anche la cosa più difficile da rappresentare su grande schermo. Il tempo … (continua)

9 novembre 2014

Interstellar

Christopher Nolan

di Luca Verrelli

  La fantascienza, per statuto, descrive il mondo possibile, realizzabile o anche solo immaginabile; riconsidera l’oggi per traghettarlo nel domani, amplifica i sogni e gli incubi, li immagina realizzati nel futuro. Christopher e Jonathan Nolan (regista e sceneggiatore) lo hanno … (continua)

1 novembre 2014

Pasolini

Abel Ferrara

di Luca Verrelli

A mente fredda, a quasi un mese dall’uscita del film, ci fermiamo a riflettere su Pasolini, ultimo lavoro di Abel Ferrara. È solo un caso, ma nel giro di un mese sono usciti due film, due biopic anomali su due … (continua)

29 ottobre 2014

Tutto può cambiare (Begin again)

John Carney

di Dario Neglia

Pensate sia ancora possibile emozionarsi guardando un film girato a New York? Ed emozionarsi guardando un film sull’amore e su come l’amore possa cambiare le persone? Può accadere, anzi accade in “Tutto può cambiare” (Begin again), il settimo lavoro (tra … (continua)

24 ottobre 2014

Index Zero

Lorenzo Sportiello

di Dario Magnolo

  LA TRAMA   In un futuro in cui tutto è andato male, Kurt ed Eve vagano alla ricerca di una porta d’ingresso nel grande aggregato urbano lontano dai deserti. Lei è incinta, fatto ormai raro, ed entrambi sono catturati … (continua)

17 ottobre 2014

Il giovane favoloso

Mario Martone

di Luca Verrelli

  Il giovane favoloso di Mario Martone ripercorre tre momenti fondamentali della vicenda biografica e intellettuale di Giacomo Leopardi: l’infanzia e l’adolescenza a Recanati, il borgo natio-prigione in cui il giovane poeta si forma in compagnia d’un idea di fuga … (continua)

9 ottobre 2014

Le Sette Vite di Solomon Phillips

Stefano Poletti

di Ubaldo Tarantino

  La presentazione Il 4 ottobre si è tenuta a Milano presso il Teatro San Fedele, la presentazione del mediometraggio “Le Sette Vite di Solomon Phillips”, alla cui conferenza stampa ha partecipato, insieme all’ideatore del progetto ed attore principale Lods … (continua)