8 luglio 2017

LETTERS FROM IRAQ: OUD AND STRING QUINTET

Raim Alhaj

di Ignazio Gulotta

Iraq-Stati Uniti     Raim Alhaj è un musicista di musica classica araba proveniente dall’Iraq, il suo strumento è l’oud, con il quale ha all’attivo numerosi lavori, ora vive negli Stati Uniti e al suo martoriato Paese dedica questo suo … (continua)

4 aprile 2015

TE DEUM

Arvo Pärt

di Rocco Sapuppo

Tra  le opere più significative in assoluto nella carriera fulgida del grande compositore èstone Arvo Pärt (Paide, 11/09/1935) figura certamente, dando a essa rilievo eponimo, il “Te Deum”, licenziato dalla meritoria etichetta del prode Manfred Eicher, la ECM. Sublime compositore … (continua)

15 febbraio 2015

DUO: Schumann, Brahms, Debussy, Shostakovich

Hélène Grimaud-Sol Gabetta

di Lorenzo Berretti

  L’insolita collaborazione tra la pianista francese Hélène Grimaud e la violoncellista argentina Sol Gabetta non poteva che dare buoni risultati, ma quello che emerge da questo “Duo”, inciso ed uscito nel 2012 – e successivamente in 2 LP-download nel 2014 per … (continua)

29 gennaio 2015

CONCERTO FOR OBOE AND STRINGS IN D MINOR

Alessandro Marcello

di Rocco Sapuppo

- CONCERTO FOR OBOE AND STRINGS IN D MINOR – UNPUBLISHED CONCERTOS AND CANTATAS    (Venice Baroque Orchestra)      Alessandro Marcello (1669 -1747): di lui, nobile veneziano, fratello maggiore del più noto Benedetto, Camerlengo della Repubblica Serenissima quest’ultimo e … (continua)

29 maggio 2014

THE GOSPEL ACCORDING TO THE OTHER MARY

John Adams

di Lorenzo Berretti

- Los Angeles Philharmonic - Los Angeles Master Chorale: dirette da Gustavo Dudamel     Come fare a riproporre artisticamente una storia che è stata ripetuta per millenni in tutto il mondo, tradotta in tutte le lingue esistenti e conosciuta dall’intero pianeta? … (continua)

29 agosto 2012

Schönberg, Von Webern, Ives, Varese…

L'Avanguardia Moderna nella Musica Contemporanea

di Valeria Mollica

L’Europa: Arnold Schönberg e Anton Von Webern   La Musica d’Avanguardia (chiamata anche contemporanea o sperimentale) è lo sbocco più naturale della musica colta nata nel XIX e nel XX secolo in aperta opposizione alla tradizione romantica europea. Nel 1919, … (continua)