Migliora leggibilitàStampa
12 settembre 2015 ,

Giöbia

MAGNIFIER

2015 - Sulatron Records
[Uscita: 09/09/2015]

#consigliatodadistorsioni

 

giobia-magnifierUn disco dei Giöbia è sempre un bel viaggio. E come ogni bel viaggio, non importa dove conduca. Anche se quelli dei Giöbia portano sempre molto molto lontano. 

“Magnifier”, impreziosito da una delle più belle copertine viste quest’anno, è la colonna sonora di questo viaggio che non prevede paesaggi metropolitani ne’ distese di pannocchie e grano a sfilare dai finestrini ma una straordinaria successione di polveri stellari, anelli di gas, ammassi rarefatti di detriti spaziali, come fossimo sopra il vascello pirata di Capitan Harlock, immersi dentro uno space-rock che si apre a possibilità infinite, allentando l’elastico della forma-canzone, esortandoci a disertare le gabbie.

E’ musica che predispone alla fuga, quella del gruppo milanese. Dalla Terra, che vista da lassù sembra ancora bellissima. Da noi stessi, ovvero l’incubo da cui non riusciamo proprio a scappare. Dall’ordinario miserevole. Dal ciclo delle stagioni.

Le sette lunghe tracce di Magnifier sono fasce di suono psichedelico, sequenze di messaggi in codice, vortici di rumori ora incandescenti, ora glaciali, fontane di luce che squarciano le superfici come gayser. Un bellissimo, estenuante viaggio pagano.  

 

Voto: 7.5/10
Franco Lys Dimauro

Audio

Video

Inizio pagina