Migliora leggibilitàStampa
2 marzo 2014 , ,

M83

YOU AND THE NIGHT

2013 - Naive
[Uscita: 19/11/2013]

M83-You-And-The-NightL'ultima fatica discografica degli M83 dimostra sin da subito l’ottima attitudine a creare musica che si lega perfettamente ad immagini, quali quelle di un film ad esempio. E infatti “You and The Night”, l'ultimo disco della band francese, nasce come colonna sonora dell'omonimo film diretto dal fratello di Anthony, Yann Gonzales (il protagonista del film è il celebre e fuori di testa, ex calciatore francese, Eric Cantona, divenuto ormai un ottimo attore in patria). Quindici tracce in stile dream pop, che strizzano l'occhio, non poco, all'ambient e alla musica new age. Melodie raffinate, dolci, eteree, intrecciate tra loro dall'inizio alla fine. C’è una forte impronta di fantasia e magia, un disco strumentale che rilassa i nervi e quasi ti aiuta a sognare. Anthony Gonzales (che dopo l'abbandono di Nicolas Fromageau è di fatto l’unico componente fisso e l'anima degli M83) porta in questo nuovo lavoro tutta la sua bravura, che aveva già dimostrato con la colonna sonora di “Oblivion”, oltremodo pomposa. Con You and The Night, Gonzales in un certo senso si ridimensiona, dando alla luce un album che non dà mai l'impressione di essere perfetto e sfarzoso ma di essere nato come accompagnamento ideale e sussurrato di una storia, che attraverso il sesso orgiastico racconta a mo’ di commedia, la solitudine e la lontananza mentale di una coppia che cerca nuove emozioni.

 

La musica, infatti, non abbandona mai una sensazione di nostalgia e malinconia, ed una vena di tristezza inonda tutto il disco, con la voce femminile di Susanne Sundfør (da ricordare anche quella di Morgan Kibby che seppur maschile dà un elemento ulteriore per caratterizzare il lavoro di Gonzales), che attraverso versi quasi lamentosi evidenzia ancora di più l’assoluta presenza di precarietà e smarrimento. Ci sono attimi di quasi risveglio da un torpore voluto e cercato (vedi Holograms o Un Nouveau Soleil) ma sonogonzales giusto dei momenti che marcano maggiormente l'omogeneità e il tema dell'intero disco. You and The Night è inverno, è freddo e sicuramente non è un disco da ascoltare in auto o in momenti di sconforto, così come non è un  lavoro apprezzabile da tutti perché esce da una canonicità più o meno commerciale, seppur in assoluto Gonzales non ci regala niente di non già sentito. La bravura dell’artista francese è tutta da ricercare nella capacità di descrivere in musica quello che sta dietro la trama apparentemente leggera del film. E’ rimasto spiazzato da questo nuovo album chi si aspettava qualcosa in linea con la famosa Midnight City (brano contenuto nel disco del 2011 “Hurry Up, We're Dreaming”) o Kim & Jessie (contenuto in “Saturdays = Youth”) e quelle atmosfere futuristiche e doom danzerecce, ma la caratteristica delle colonne sonore è quella di svilupparsi tenendo conto della storia che viene raccontata.

Voto: 6.5/10
Sisco Montalto

Foto 2: Anthony Gonzales

M83

Ascolta Un Nouveau Soleil 


Tracklist

01. L’inconnu

02. Nous

03. Vision

04. à la Lumière des Diamants

05. Mon Enfant

06. First Light

07. Ali & Matthias

08. à la Lumière des Diamants II

09. Holograms

10. Vision II

11. Nous II

12 .Ali & Matthias II

13. Too Sudden Silence

14. Adieux

15. Un Nouveau Soleil

Video

Inizio pagina