Migliora leggibilitàStampa
26 marzo 2016 ,

Daniele Tenca

LOVE IS THE ONLY LAW

2016 - Route 61 Music
[Uscita: 09/01/2016]

#consigliatodadistorsioni

 

danieletencadownloadGià leader dei Badlands, una delle migliori cover band italiane di Bruce Springsteen, Daniele Tenca ci sorprende con questo suo quarto album da solista, dal titolo westcoastiano "Love Is the Only Law", che esce ancora una volta per la benemerita etichetta italiana Route 61 Music del giornalista, scrittore e critico musicale Ermanno Labianca (anche collaboratore di Distorsioni).

Mutano le tematiche affrontate nei testi, ma è la maturità espressiva a deliziarci. Nove tracce blues in cui trovare elementi, stimoli, riferimenti ad altre realtà musicali è un esercizio mentale che arricchisce ancor di più l'ascolto di questo ottimo album. Se Colors#1 -ad esempio- ricorda lo Springsteen tanto amato dal bluesman milanese, Darker side  ci proietta nel mondo onirico e psichedelico di Jim Morrison e dei suoi Doors.

tencaUn disco di spessore tecnico ed emozionale di grande livello, grazie alla presenza di Guy Davis (produttore artistico e chitarrista acustico), la solidissima base ritmica garantita dagli ottimi Tony Rotta e Pablo Leoni (batteria) e Luca Tonani (basso), l'afflato ammaliante di Heggy Vezzano -a tutt'oggi uno dei più validi chitarristi blues italiani- ed ospiti quali Joe Barraca (basso e contrabbasso), Leo Ghiringhelli (chitarra elettrica), Marco Zaghi (sax tenore e baritono), Riccardo Gibertini (tromba e trombone), nonchè ovviamente la chitarra e la voce di Daniele e la produzione di Antonio Cupertino (anche all'organo, alle percussioni ed ai cori).  

 

Voto: 7/10
Maurizio Galasso

Audio

Video

Inizio pagina