Migliora leggibilitàStampa
19 ottobre 2013 , ,

Sebadoh

DEFEND YOURSELF

2013 - Joyful Noise Recordings (USA)
[Uscita: 17/09/2013]

sebadoh# CONSIGLIATO DA DISTORSIONI

 

Immaginate di scartare un regalo che aspettavate da tempo. Immaginate che tutti i suoni ormai lasciati nel dimenticatoio dei prolifici primi anni ‘90 del migliore ed originale indie vengano ri-assemblati in un unico oggetto e donati al suo affezionato - e forse anche un po’ ormai arreso- pubblico, per far magicamente rivivere il suono grezzo del più autentico lo-fi. “Defend Yourself “ emoziona nuovamente come un tempo, i  Sebadoh fanno rivivere quelle stesse emozioni con la stessa maestria e spontaneità  e con un tocco di modernità:  la reunion di Lou Barlow, Jason Lowenstein e Bob D’Amico per questo full lenght - anche se ufficiosamente già scattata con “Secret EP” in versione digitale scaricabile - resuscita tutti quei suoni abbandonati  ad una natura primigenia udibili in “Bakesale”,III”e “Bubble & Scrape”. Tredici track che faranno vibrare felicemente e toccheranno profondamente l’anima dei seguaci indie d.o.c.. “Difendi te stesso”:  i Sebadoh, forse semi-inconsciamente (come da loro dichiarato in recenti interviste) hanno realizzato che la loro vera reunion è avvenuta dopo aver riascoltato il tutto a disco terminato; si sono resi conto che quei suoni erano inaspettatamente vicinissimi a quelli di inizi carriera, avevano difeso  da ogni deviazione se stessi e l’estetica  che li aveva fatti nascere, quasi tanti anni non fossero mai passati ed il tempo si fosse congelato.

 

sebadohI’ve certainly used four-track for a long time at home. But I think our ethic is not anti-high fidelity, but pro-DIY” : in queste parole di Jason Lowenstein tratte da una recente intervista è riassunta la sua filosofia musicale di sempre, e quella dei Sebadoh targati 2013. Entrando nello specifico dei brani: la fresca e leggera I Will sbanda su note decadenti per poi riprendersi disimpegnata;  la romantica Love You Here rimanda ad una non tanto distante ed indimenticabile Brend New Love; l’emozionante Beat con il suo battito scandito, i  riff coinvolgenti ed una vocalità arrabbiata e graffiante. E poi la cadenzata ed ipnotica titletrack, la rockeggiante Oxygen che ci ricorda certi Rem., la strumentale Once, la psicotica Inquiry con sfumature country. Seguono una disimpegnata e ritmata State of Mine, l’accattivante Final Days, la magica e malinconica Let it Out , quindi Listen  forte di una carica emozionante e psichedelica crescente ma anche di vocalità delicata e sussurrante. Infine ci sorprendiamo ancora  con la breve, rude, vertiginosa cavalcata rock di Separate: questo album non è per niente scontato, non annoia , anzi sorprende. Un regalo scartato che si è rivelato piacevolissimo.

Voto: 8/10
Roberta Gambaro

Uscita UK: 16 Settembre 2013, Domino Recording Company

 

Sebadoh

Joyful Noise Recordings

Domino Recording Company


Tracklist

01. I Will

02. Love You Here

03. Beat

04. Defend yr Self

05. Oxygen

06. Once

07. Inquiries

08. State of Mine

09. Final Days

10. Can't Depend

11. Let It Out

12. Listen

13. Separate

 

Audio

Video

Inizio pagina