fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
12 luglio 2013

Jonny Blitz

MUSICA PER CHI LA ASCOLTA LA PRIMA VOLTA

Uscita: 12 luglio 2013 - TheOrchard/Audioglobe/Promorama

Jonny BlitzI Jonny Blitz sono un quartetto romano formatosi nel 2009 il cui nome è un omaggio al cane Blitz, mascotte del gruppo che appare anche spesso nelle immagini che li riguardano. Il loro esordio sulla lunga distanza (in precedenza era uscito un EP di quattro brani “Ti ricordi quella volta che”) è autoprodotto e ci porta nel mondo del cantautorato più squisitamente pop con atmosfere che spaziano dal surf anni ’50 al rock, alla musica italiana di cantautori dalla spiccata ironia quali Daniele Silvestri e Max Gazzè (non a caso, romani anche loro). Musica fresca e apparentemente semplice nella sua godibilità e voglia di rivivere la gioia dei momenti più spensierati come in Estate e Trastevere, ma dai testi che se ascoltati attentamente rivelano una sensibilità attenta alle cose di tutti i giorni. Sono, infatti, canzoni di vita quotidiana, di personaggi del nostro universo di normalità come nel rock energico di Jago il mago,  di viaggi fisici ed interiori come nella jazzata  London calling  o più semplicemente di storie d’amore che finiscono come nel surf di Isola. Difficile poi resistere dal muovere il piede su una canzone come l’apripista Tarli, all’elettronica di Centro e al brit power-pop di Perlomeno oppure dal lasciarsi trasportare via dal romanticismo di Tsunami. Un disco estremamente omogeneo a dispetto della varietà di suoni messi sulla tavola che appare in copertina e che riesce, in questo, a non apparire ruffiano alle orecchie di chi lo ascolta la prima volta (come suggerisce anche il titolo del disco), lasciandoci presagire un gruppo che anche live riesca a trasmettere la stessa godibilità ed energia.

 

Ubaldo Tarantino

Audio

Video

Inizio pagina