fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
22 febbraio 2013

The Red Wagons B.B.

JUMPIN WITH FRIENDS

5 Settembre 2012 - CD Baby

redwagonsI Red Wagons sono una blues band romana attiva da molti anni, nata nel 1998 dalla fusione di due gruppi: i Jollyrockers (vincitori del Rock Targato Italia 93) e gli Hardboylers; il loro è un percorso musicale tipico, con la partecipazione a numerosi blues festival made in Italy, tra cui quello di Pistoia ed aperture prestigiose per i concerti di gente come Robert Cray, BB King e Bo Diddley, non  certo gli ultimi sconosciuti. In seguito hanno collaborato con i cantanti Herbie Goins e Deitra Farr e con prestigiosi nomi del jazz internazionale. Giunti alla fine del 2012, pubblicano un cd (il secondo della loro produzione ufficiale, c’è anche un cd demo del 1999 ) intitolato "Jumpin With Friends", una session con prestigiose guest ad arricchire il loro già torrido sound.

 

Un lavoro che in realtà è costato alcuni anni di fatiche e sacrifici e la cui uscita, per i Red Wagons, penso sia stata quasi liberatoria. La band è composta da: Marco Meucci (piano e vocal), Simone Crinelli, Roberto Marocchini e Riccardo Boni (sezione fiati), Alessandro Angelucci (chitarre), Lucio Villani (upright bass) e Carlo De Carlo (drums). La loro musica uno scoppiettante mix di Jumpin Jive, Boogie e Blues swingato: fanno venire in mente band coma i canadesi Downchild Blues Band o la Lamont Cranston Band, tutta gente che suonava un blues caratterizzato da un potente mood fiatistico e questo è proprio il caso dei RWBB. Il cd registrato a Roma, all’origine vide la produzione di Jerry Hall per la Pacific Blues, ma nella sua versione definitiva è stato autoprodotto dalla band italiana; contiene ben 16 brani, classici del blues arrangiati con un innato senso dello swing, che portano l’ascoltatore ad un irrefrenabile footstompin'.

 

Alcuni titoli: Big Mamou di Smiley Lewis, My Baby Quit Me di Doc Pomus, Party Girl di T.Bone Walker, Mess Around di Ray Charles, Jump With You Baby di BB King e andando via così. Con loro suonano: Junior Watson, chitarrista e vocalist, ex Canned Heat, l’asso della bluesharp Sugar Ray Norcia, Linwood Slim armonicista e vocalist americano, frequentemente ospite dalle nostre parti, Igor Prado chitarrista blues brasiliano, il pianista boogie Mitch Woods e il sassofonista Gordon Beadle (ex Duke Robillards Band); ospiti di grande prestigio che rendono ancora più appetitoso l’ottimo piatto cucinato dai Red Wagons, il loro raffinato mood è arricchito dalle sonorità tipiche del Jumpin Jive e dalla memoria di miti come Louis Prima e Cab Calloway, veramente un bel lavoro, che ci fa divertire ascoltando della musica di classe con le notevoli capacità soliste dei vari musicisti sugli scudi. Un altro punto a favore della famiglia del blues made in Italy sempre più lanciata verso la produzione di lavori di spessore internazionale.

 

Guido Sfondrini

Video

Inizio pagina