fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
11 agosto 2018

Wandering Vagrant

GET LOST

25 Aprile 2018 - Autoproduzione

w.v. CoverSi condensano nei sette movimenti dell'opera prima “Get Lost” le velleità artistiche dei perugini Wandering Vagrant. Capitanato dal vocalist-chitarrista Alessandro Rizzuto il quintetto getta sul tavolo il rendiconto musicale di un triennio di intensa attività dimostrando di possedere pregiata tecnica e sufficiente ispirazione per meritare molto più di una semplice attenzione. Il sound proposto affonda le proprie intuizioni in ambiziosi progetti progressive rock di deriva metal -non sarà difficile scorgere risonanze tipiche di band manifesto come Porcupine Tree o Avenged Sevenfold- agitandosi tra vigorosi riff distorti, ritmiche convulse e misurate infiltrazioni di partiture melodiche (eccezione fatta per Forgotten, traccia centrale del disco di chiara matrice acustico-folk). La title-track suddivisa in due atti (Fade Away e The Hunger) e The Hourglass  possono assurgersi a ruolo di suggestivi biglietti da visita di questo debut-act che nel suo complesso (malgrado gli inevitabili 'peccati di gioventù') lascia trapelare buone potenzialità d'insieme. Un interessante start-point in attesa di evoluzioni più articolate.         

                                                           

Alessandro Freschi

Audio

Video

Inizio pagina