Migliora leggibilitàStampa
11 settembre 2013

I Bufalo Kill aprono per i Marlene Kuntz e firmano la soundtrack di Black Star


bufaloSettembre è un mese impegnativo per la  blues band dei Bufalo Kill che dopo aver partecipato alla colonna sonora del film di Francesco Castellani "Black Star - nati sotto una stella nera",  colonna sonora che si arricchisce ulteriormente di alcune composizioni del Maestro Ennio Morricone, il 14 settembre salgono sul palco del Rockalvi di Calvizzano per aprire il concerto dei Marlene Kunz. Il Rockalvi di Calvizzano è realizzato per il sesto anno dall'associazione Camilla la Stella che Brilla ONLUS a sostegno dei bambini affetti da malattie rare.

Quattro dei pezzi della band sono stati scelti per "accompagnare" il nuovo racconto su pellicola di Francesco Castellani; le work songs e i testi «che raccontano storie di vita in una terra difficile» sono state scelte, insieme a musiche di Ennio Morricone, per la colonna sonora del lungometraggio “Black Star - nati sotto una stella nera”. Per il film i BK hanno composto l'omonima canzone originale Black Star, il cui video clip è stato realizzato dallo stesso regista. Castellani ha realizzato il video riprendendo momenti in cui i Bufalo Kill suonano il brano lungo il fiume Garigliano e mixandolo a scene del film. Il fiume Garigliano è al centro della terra di nascita della blues band, "un fiume che è il vero e proprio “Mississipi del Sud Italia"" in quella "Terra di lavoro", oggi nota a tutti col nome di GOMORRA, scenario ideale e coerente per il sound e il tema trattato nel film.


Inizio pagina