Migliora leggibilitàStampa
25 febbraio 2018

Gazpacho


Cover SoyuzSi chiamerà “Soyuz” e vedrà la luce il 18 Maggio 2018 (distribuito dalla label Kscope) il decimo capitolo discografico dei norvegesi Gazpacho. Vera e propria portabandiera del movimento art-rock sperimentale scandinavo la band capitanata da Jan Henrik Ohm ha reso disponibile on line il singolo apri-pista con associato relativo video (Soyuz One) dell'inedito concept che impernierà i propri orditi narrativi sulla vicenda legata al cosmonauta sovietico Komarov e la missione spaziale nell'aprile 1967. Registrato al Krypton Planet & St. Croix Fredrikstad in Norvegia, Soyuz  presenterà sulla cover un'opera del pittore spagnolo Antonio Seijas ispirata alla Guerra Fredda in atto all'era del volo.                                                                                                                         [Alessandro Freschi]

Video

Inizio pagina