Migliora leggibilitàStampa
2 giugno 2017

Livorno Music Awards 2017

Nico Sambo, Scarlet and The Spookie Spiders, Snaporaz, Pluto... 20 Maggio 2017, Livorno, The Cage Theatre


lmaLa 5a edizione del Livorno Music Awards (LMA17): sabato 20 maggio il The Cage Theatre ha aperto le porte ad uno degli eventi più attesi dell’anno. Il pubblico eterogeneo che fin da inizio serata ha riempito il teatro è stata una dimostrazione di quanto la musica sia vissuta in modo intenso nella città toscana, e quanto ci sia bisogno di eventi come questo che incoraggiano la musica indipendente e l’underground locale. Il progetto del Livorno Music Awards vede la luce nel 2013 grazie alla collaborazione di Dario Serpan e Alessio Santacroce, e culmina nell’evento musicale che alterna esibizioni live alla consegna dei premi per le categorie designate.  

 

 

I Vincitori

 

coverQuest’ultima edizione ha visto vincitore della categoria Best Album Nico Sambo con il disco “Ognisogno” uscito a settembre 2016 per l’etichetta Cappuccino Records. A primeggiare invece con il Best Video è Takko Production per la clip del brano Aspettando la verità di Mr. Nebbe feat. Miss Elena, in ricordo della tragedia del Moby Prince. Il Best Live Act se lo sono aggiudicati gli “spaventosissimi” Scarlet And The Spookie Spiders (foto sotto a sinistra), band horror punk, per la loro intensa attività live.

 

scarlet Anche quest’anno tantissimi artisti si sono proposti per la categoria Best Song ed infine 21 band hanno gareggiato. Per questa categoria sono stati assegnati tre premi: i Malamanera hanno ricevuto quello della critica per il loro brano Spleen. Le votazioni online hanno eletto vincitori i giovani Time’s Up col brano Rise again (voto del pubblico). Terzo premio per la classifica generale ai Cromosauri con Bad

 

 

I "Live"

 

unitedPassando ai ‘live’, la serata è iniziata con l’esibizione della Tribù Vocale Patchworld, un coro eterogeneo dai forti colori, che ha portato sonorità tribali sul palco del teatro. A seguire il rock italiano di Alessio Santacroce, con la sua band: quattro brani tratti dall’album “Migras”, eseguiti con forte carisma e apprezzati dal pubblico. Poi la nuova formazione degli United Disaster Inc. (foto a destra) ha regalato intense atmosfere metal: quattro livornesi ormai navigati nel settore con tre brani inediti e una cover di Rob Zombie, per la gioia dei senior presenti. Dopo il rap di Frabolo & Dr. Noise sono saliti sul palco gli Snaporaz, classe 1995.

 

plutoQuindi gli headliner della serata: i Pluto (foto a sinistra), band nata da “I più grandi di tutti” (2011), il film diretto da Carlo Virzì (anche bassista dei Pluto, cantante degli Snaporaz e fratello del regista Paolo Virzì). L'esplosione incontenibile dell'esibizione del gruppo vede accorrere il pubblico sotto le transenne. Quattro i brani eseguiti, l'ultimo è l’ormai famosissimo Vado al mare. Alle 2.00 del mattino termina tutto, con un arrivederci al 2018: un altro anno di lavoro ed emozioni per la scena musicale livornese è garantito.   

 

Margherita Bandini

Foto 4 - 5 di Margherita Bandini  

 

Livorno Music Awards 2017     Social 

 

Margherita Bandini  Photographer


Video

Inizio pagina