Migliora leggibilitàStampa
18 giugno 2014

Livia Satriano

GLI ALTRI OTTANTA. RACCONTI DALLA GALASSIA POST-PUNK ITALIANA

2014 - Agenzia X.

livia satriano libroLivia Satriano è una giovane autrice napoletana che si occupa di musica, cultura visiva e comunicazione, con all’attivo già alcune pubblicazioni nel campo dell’approfondimento di taluni fenomeni musicali tematici, italiani e internazionali: “No Wave. Contorsionismi E Sperimentazioni Dal CBGB Al Tenax”; “Italia No! Contaminazioni No Wave Italiane”, antologia. Inoltre, sul web cura i progetti “Assez Vu” e “ Sad Movies Make Me Happy”. Questo nuovo lavoro di Livia ha il pregio di dar pienamente voce agli autori di quel complesso e intrigante fenomeno musical-culturale che ebbe a svilupparsi nell’Italia degli anni Ottanta, e che fu ribattezzato schematicamente come “Rock Italiano” tout-court  o “New Wave italiana”. Un viaggio a ritroso nel tempo in cui a rilevare sommamente sono i racconti degli artefici di quella stagione pregnante per l’italica musica rock. Una carrellata di quattordici personaggi, i più diversi tra loro, che rimembrano, punteggiandola di interessanti note autobiografiche e di aneddoti preziosi, la loro presenza da protagonisti su quel particolare proscenio. 

 

Il libro, beninteso, e Livia concorderebbe, non si pone affatto obiettivi di esaustività, troppo variegato e sconfinato lo spettro delle formazioni che ebbero, talora anche in modo effimero, a popolare e a gremire con la loro fantasia creativa i palcoscenici reali e ideali dell’intero Stivale. Così come variegati e irriducibili a un unico schema stilistico erano i generi musicali di quei gruppi. Taluni occhieggiavano al punk o al post-punk britannico, altri alla musica dei “Corrieri Cosmici” tedeschi degli anni Settanta, e non di rado con contaminazioni di jazz-rock, reggae, progressive. Come sempre, ai fini dell’originarsi di uncatalogue issue movimento musicale, devono esservi dei punti di riferimento anche fisici e geografici, oltre che ideali. Ed essi sono ravvisabili maggiormente nella Firenze dei primi anni Ottanta e nella Bologna del Dams, sempre in quel torno di tempo. A Firenze, in particolare, grazie alla presenza dell’I.R.A. Records del prode Pirelli, grazie a cui vide la luce nel 1984 la raccolta antologica “Catalogue Issue” che contemplava insieme Litfiba, Diaframma, Moda, Underground Life, Violet Eves, si guardò come a una scena primigenia, quando le si volle dare una sorta di primogenitura in ordine al rock italiano.

 

E da qui, tutta un’efflorescenza di aneddoti e racconti interessanti, sia in ordine al passato che alla realizzazione di nuovi progetti solistici, a cura di autori quali il recentissimamente scomparso e compianto Roberto “Freak” Antoni degli Skiantos, Andrea Chimenti dei Moda, Federico Fiumani dei Diaframma, gianCarlo Onorato degli Underground Life, Massimo Zamboni dei CCCP-CSI, Marcello Michelotti dei Neon, Giorgio Lavagna dei Gaznevada, Marinella “Lalli” Ollino dei Franti; oltre a degli outsiders di gran classe come il grande Fausto Rossi, Faust’O. Specchio attendibile di un’Italia, quella tra la fine livia satriano librodei Settanta e l’inizio degli Ottanta, percorsa ancora dalle scie sanguinose e dagli echi inquietanti degli anni di piombo, e a livello musicale e culturale, dal tentativo di superamento degli schemi di una vieta concezione  edonistica e cinicamente commerciale della società coeva. Questa è la storia degli “altri Ottanta”, invero, a parte subiecti. In appendice, la riproposizione di articoli e riferimenti al neonato movimento rock contemplati in fanzine e riviste musicali dell’epoca, e una discografia essenziale dei lavori più pregnanti di quei gruppi.  A comporre un mosaico, dal punto di vista storico, artistico-esistenziale e umano, alquanto intrigante, i cui tasselli ridanno vivida luce a una stagione difficilmente relegabile nei polverosi anfratti dell’oblio. 

Rocco Sapuppo

foto 3: l'autrice del libro Livia Satriano  

 

Agenzia X  Casa Editrice  

Livia Satriano - Facebook

 

Ascolta  UNDERGROUND LIFE "glasarchitektur" (da "Catalogue Issue", 1984)

Ascolta  Litfiba - Versante Est (da "Catalogue Issue", 1984)

 


Video

Inizio pagina