Migliora leggibilitàStampa
26 maggio 2018 , ,

The Wombats

BEAUTIFUL PEOPLE WILL RUIN YOUR LIFE

2018 - 14th Floor-Bright Antenna
[Uscita: 09/02/2018]

Inghilterra

 

WombatsAnnunciato nell’ottobre 2017 Beautiful People Will Ruin Your Life" è il nuovo album della band inglese Wombats. Il trio debuttò  nel 2007 con  “The Wombats Proudly Present: A Guide to Love, Loss & Desperation”,  uno degli esordi indie più azzeccati della scena rock inglese d’inizio terzo millennio, che si porrà accanto ai lavori di band quali Editors e Arctic Monkeys. I  loro live sono caratterizzati da  tic nervosi e balli scomposti con referenze punk  (Ramones e Weezer) e fanno centro. Vengono da Liverpool, lo fanno semplice e lo fanno bene. Nel 2011 ritornano con “This Modern Glitch” azzardando un suono più synth con le chitarre leggermente messe da parte, una strada già spianata da Kaiser Chiefs e Franz Ferdinand. La prospettiva è mettersi in linea con le produzioni radio-friendly, si sente in modo chiaro nel singolo Our Perfect Disease. Il terzo album, “Glitterbug”, pubblicato nell’Aprile 2015, poco aggiunge a The Modern Glitch.


wombats1Beautiful People Will Ruin Your Life
è una ventata d’aria fresca: Matthew Murphy, Tord Øverland-Knudsen e Dan Haggis, prodotti qui da Mark Crew  (Bastille) e Catherine Marks (The Killers e Wolf Alice) tornano ad un classico e autentico sound british. Undici canzoni mai monotone e a tratti strumentalmente molto valide (Cheetah Tongue, il secondo singolo che ne ha anticipato l’uscita del disco). L’impronta della new wave/post punk è ben chiara in Lemon To A Knife Fight e Black Flamingo. I riferimenti più classici (Beatles) sono rintracciabili in Dip You in HoneyI Only Wear Black invece riporta alla mente i primi Strokes. I liverpooliani si confermano una certezza dell’indie rock britannico e ormai possono vantare uno stile del tutto personale.

 

Voto: 7/10
Giulia Bui

The Wombats   Social

 

The Wombats  su Distorsioni Blogspot


Video

Inizio pagina