Migliora leggibilitàStampa
22 settembre 2013

Donato Dozzy

DONATO DOZZY PLAYS BEE MASK

2013 - Mego/Spectrum Spools
[Uscita: 28/08/2013]

donatoLa musica elettronica ha la straordinaria capacità di auto replicarsi. E’ questa una delle proprietà che ha consentito a Donato Dozzy di “rileggere” la bellissima Vaporware di Bee Mask e di riproporla in una versione per certi versi ancor più affascinante e coinvolgente. Donato Dozzy è lo pseudonimo di Donato Scaramuzzi, musicista romano che dopo aver dato vita a numerose produzioni techno è salito alla ribalta nel 2012 con “Voices From The Lake”, realizzato insieme a Giuseppe Tillieci (Neel). Bee Mask, moniker di Chris Madak, è invece un musicista di Philadelphia che nel 2012 ha rilasciato “Vaporware/Scanops” e “When We Were Eating Unripe Pears” riscuotendo unanimi consensi. L’incontro tra i due musicisti avviene nel suggestivo scenario del Labyrinth Festival di Tokyo. Chris Madak propone a Donato Dozzy di remixare Vaporware, ma la traccia è così ricca che Donato ne ricava sette variazioni, poiché «un remix non avrebbe reso giustizia alla bellezza e alla complessità di quel brano». Il risultato finale è un album strepitoso pubblicato per le edizioni Spectrum Spools della Mego ed intitolato semplicemente “Donato Dozzy Plays Bee Mask”.  Mantenendo integra l’essenza del lavoro di Chris Madak, Donato ne amplifica le atmosfere psichedeliche, accentuandone i colori e sviluppando ulteriormente i micropattern presenti nell’originale. L’album ruota attorno al tema centrale di Vaporware, che nella prima variazione rimane sommerso al di sotto di un persistente fruscio d’acqua e di pioggia. La seconda e la terza variazione sono costituite da sviluppi di pattern replicati in loop sino a diventare regolarità ipnotiche. La quarta traccia è un avvolgente groove techno dalle forme liquide, mentre la quinta e sesta traccia sviluppano atmosfere kraut-rock che tendono progressivamente a crescere in opacità. La settima ed ultima variazione riprende il tema centrale di Vaporware che viene liberato dalle impurità, accentuandone il carattere armonico. Davvero un album notevole. Prima di chiudere va segnalato anche l’interessante lavoro di Donato Dozzy intitolato “200” e pubblicato dall’etichetta romana Electronique.it. L’EP contiene tre brani caratterizzati da ritmi tribali e da una impressionante potenza ipnotica.

 

Voto: 8/10
Felice Marotta

Edizioni Mego  


Tracklist:  Vaporware 01, Vaporware 02, Vaporware 03, Vaporware 04, Vaporware 05, Vaporware 06, Vaporware 07

Audio

Inizio pagina