Migliora leggibilitàStampa
19 agosto 2012

Magic Magic Roses

Valley

2012 - Autoproduzione
[Uscita: 09/07/2012]

Magic Magic Roses - Valley # Consigliato da DISTORSIONI

 

Cosa c'è di più dolce di due voci femminili in un gruppo? Due voci, chiare, cristalline, al servizio di candide melodie e canzoni senza tempo. Siamo dalle parti delle svedesi First Aid Kid o delle Smoke Fairies, insomma tutte artiste che abbiamo trattato di recente, splendide ragazze che sanno riempirti di gioia e farti vibrare certe corde. Sarah Simon e Kate Sweeney sono le due fanciulle in questione, e vengono dalla gloriosa San Francisco, città che un tempo era un inesauribile serbatoio per proposte musicali come questa. Con questo "Valley", loro secondo album a seguire l'interessante  esordio di "The Living Room" (2010) riescono a farci rivivere certe armonie dirette discendenti della summer of love dei sessanta.

 

Un disco prevalentemente acustico, dove sono le armonie vocali a fare la differenza unite ad un songwriting perfettamente all'altezza. Nove brani stupendi, compito arduo separare qualcosa, Good Luck, Rockaway beach (i Ramones non c'entrano nulla), Canyon, con aiuto della bella slide guitar di Jason Cirimele, Memory palace, ma è tempo perso selezionare, meglio lasciare il compito all'ascoltatore di scegliere le sue preferite, a me hanno rubato il cuore tutte  già dal primo ascolto. Jason Lader oltre a produrre il disco aiuta le due californiane al basso ed alle tastiere, regalandoci un disco splendido che giustifica la sopravvivenza di un genere che a distanza di anni ci regala ancora magiche e deliziose chicche. Album bello bello, magico magico potrei dire parafrasando il nome delle due ragazze, regalatevi un sogno e fatelo vostro, vi rendo i 10 dollari nel caso.

 

Ricardo Martillos
Inizio pagina