Migliora leggibilitàStampa
17 marzo 2018 ,

Mary Gauthier

RIFLES & ROSARY LEADS

2018 - Appaloosa Records
[Uscita: 26/01/2018]

Stati Uniti  #consigliatodadistorsioni   

 

Mary GauthierMary Gauthier è una cantautrice nordamericana che ha pubblicato una manciata di album pregevoli: il nuovo “Rifles & Rosary Leads”  è un progetto più che una semplice  raccolta di canzoni. Su un solido impianto musicale folk rock nella più ampia accezione del termine la Gauthier e reduci di guerra hanno scritto e cantato delle loro esperienze sul campo: “Ero destinata a qualcosa di più grande/più importante di un'unica vita umana/Ho indossato la mia uniforme con onore/il mio servizio non è stato un sacrificio/ma quello che ti salva  in battaglia/può ucciderti a casa/un soldato che non molla (Soldiering On).

E ancora: “Non dovrei essere qui, tu non dovresti essere morto/ma non sta a me decidere chi muore e chi va  avanti/allora resto seduto in camera mia e chiudo gli occhi/e io e il mio angelo custode siamo ancora in corsa” (Still On The Ride).

downloadFin da queste battute si capisce quale sia la temperatura emotiva di  Rifles & Rosary Beads. Tramite Mary Gauthier e la sua ispirazione di storyteller i militari americani (uomini e donne) si raccontano con straordinaria efficacia. La schiera dei musicisti che partecipano alle session di Rifles & Rosary Beads è numerosa, otto, compresi i coristi: è guidata da Neilson Hubbard, batterista e produttore di grande talento. Spicca tra i credits il nome di Michele Gazich, che i più ricorderanno violinista scintillante con Eric Andersen

 

Voto: 8/10
Giancarlo Susanna

Audio

Video

Inizio pagina