Migliora leggibilitàStampa
15 settembre 2012 , ,

Jens Lekman

I KNOW WHAT LOVE ISN’T

2012 - Secretly Canadian
[Uscita: 3/09/2]

Jens Lekman - I KNOW WHAT LOVE ISN'T   Quanto ho atteso questo ritorno. Ricordo che era il maggio del 2004 quando per puro caso mi imbattei in una recensione di quello splendido disco di esordio che era "When I Said I Wanted To Be Your Dog". Album che ancora oggi riascolto con immenso piacere. Fu un vero colpo di fulmine ascoltare canzoni come Tram #7 to Heave, You Are the Light, If You Ever Need a Strange, A Higher Power. Ricordo benissimo quanto poi abbia atteso un suo nuovo lavoro che infine arrivò l'anno seguente con "Oh You're So Silent Jens", disco che non fece altro che confermare la grandi capacità del cantautore svedese con una raccolta di materiale proveniente da vari Ep e che esauriva tutto il talento compositivo dell'artista in ben 17 tracce. Forse ad oggi ancora il lavoro migliore dove è possibile imbattersi nelle sue tante ingegnose sfumature musicali. Nel 2007  fu il momento di "Night Falls Over Kortedala", un ulteriore passo in avanti nella ricerca stilistica di Jens Lekman.  Un disco dolce e coinvolgente, divertente e romantico, con il quale il giovane autore svedese si impose a tutti gli effetti come uno dei nomi di punta della scena cantautorale mondiale.

 

Da quella pubblicazione sono trascorsi cinque anni nei quali Jens Lekman dava notizie di sé solo lo scorso anno con l' EP "An Argument With Myself" pubblicato nel settembre 2011. Dopo un periodo negativo ormai lasciato alle spalle, in seguito alla contrazione dell’influenza aviaria, il cantautore svedese torna con questo nuovo splendido capitolo pronto a ricondurci nel suo intenso mondo musicale fatto di pop raffinato dove si narra di amori falliti e cuori infranti, tra sospiri malinconici ed  amara solitudine.  Composto e registrato a Melbourne, "I Know What Love Isn't"  è l'ennesimo gioiello edito per la Secretly Canadian. Potremmo definirlo un disco bello fin dal titolo: “So cosa l’amore non è”. Si tratta forse del suo album più accessibile ma non per questo meno riuscito del catalogo.

 

Un disco intenso sin dalle prime note, ricco di melodie che ti trafiggono il cuore al primo ascolto. Dal breve intro di pianoforte di Every Little Hair Knows Your Name  che lascia spazio alla bellissima Erica America, alla dolcezza inebriante di Become Someone Else's. Dalla sognante  She Just Don't Want to Be with You Anymore all' eleganza di Some dandruff on your shoulders. Dal ritmo funky di The world moves on al pop strabiliante di The end of the world is bigger than love e della title track passando infine per episodi di sola voce e chitarra come la meravigliosa I want a pair of cowboy boots e la conclusiva Every little hair knows your nam. "I Know What Love Isn't" , un disco puro e sincero, capace di portar con sé un profumo intenso di dolcezza ed umori agrodolci tipici della scrittura di Jens Lekman. Canzoni delicate che aleggiano come foglie d'autunno e che si posano dolcemente sulla nostra pelle.

Michele Passavanti

Video

Inizio pagina