fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
20 dicembre 2016 , ,

The Twerks

KINKY BOREDOM

14 ottobre 2016 - Rocketman Records

È uscito lo scorso ottobre "Kinky Boredom", LP d'esordio dei Twerks, vale a dire una delle più promettenti realtà punk-rock della scena italiana. Dopo il primo EP, "Rat Race" (ottimamente accolto dalla critica), il quartetto di Sesto San Giovanni (nato nel 2013) si conferma una band dal gusto ricercato, che permette a un sound puro e genuino (sporco quanto basta) di riemergere dal dimenticatoio in cui era andato a finire negli ultimi anni.

Nel corso delle dieci tracce che compongono il loro disco di debutto, i Twerks riescono con abile maestria a coniugare le evidenti influenze punk, tanto brit quanto californiane, con il power pop britannico caratteristico del periodo 70's-80's e l'indie-pop newyorkese. 

Armonie semplici, decise ma non banali e testi non particolarmente impegnati sono il cocktail perfetto che viene fuori da "Kinky Boredom", un album che rispecchia la verve live della band, come, d'altra parte, il genere impone. Un sound coinvolgente, che spazia tra Ramones, Green Day, Buzzcocks, Stiff Little Fingers, attraverso piacevoli incursioni sulle tracce di Chords, Secret Affair e altri esponenti di spicco del mod revival, fino ad arrivare a sfiorare lo stile degli Strokes (Music è la traccia che meglio tiene insieme tutte le influenze del gruppo).

Niente di particolarmente nuovo, beninteso, ma comunque ottima espressione di qualcosa che non vedevamo l'ora di risentire.

Riccardo Resta

Audio

Video

Inizio pagina