Migliora leggibilitàStampa
8 gennaio 2013

Il Duca bianco spegne 66 candeline e regala ancora musica


david bowieDopo dieci anni dall'ultimo disco, "Reality", sette dagli ultimi live e dopo che, ritiratosi totalmente dalla vita pubblica, ci ha fatto rassegnare a pensarlo in pantofole davanti al caminetto acceso impegnato solo a raccogliere e godersi gli allori di una lunghissima vita d'artista costellata da una serie di successi di cui si è perso il conto, ritorna David Bowie e riesce ancora a sorprendere.
Con un "cinguettio" su Twitter nel giorno del suo sessantaseiesimo genetliaco David Robert Jones, nato a Londra l'8 gennaio del 1947, annuncia la pubblicazione di un nuovo progetto di inediti nei prossimi mesi dal titolo "The Next Day" e regala un primo assaggio d'ascolto con Where are we now?, disponibile sul suo sito. Il silenzio di David Bowie è diventato assordante soprattutto nell'ultimo anno, quando il musicista si è rifiutato di partecipare alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra e di collaborare con l'organizzazione di una retrospettiva, al Victoria & Albert Museum di Londra, sulla sua straordinaria carriera.
Il Duca bianco che continua a spiazzare tutti, e che non ama voltarsi indietro a guardare quant'è ormai lunga la strada percorsa, ha già fatto sapere che il nuovo disco non prevede il rilascio di interviste o esibizioni live.


Inizio pagina