Migliora leggibilitàStampa
2 giugno 2016 , ,

Guided By Voices

PLEASE BE HONEST

2016 - GBV Inc.
[Uscita: 22/04/2016]

Stati Uniti  

 

please-be-honestGiusto per intenderci: “Please Be Honest è a tutti gli effetti un album solistico di Bob Pollard. Questa la più nuda evidenza, quantunque la gloriosa sigla di Guided By Voices, attiva nel panorama discografico sin dal remoto 1986, torni ad affacciarsi sul proscenio del rock alternativo mondiale. La qual cosa non inficia di molto il livello, comunque dignitoso, della novella intrapresa musicale del Nostro.

Un rock asciutto, toni bassi come da consuetudine, atmosfere ruvide e polverose, come d’altronde nella migliore tradizione della gloriosa compagine americana. Chitarra in torbida evidenza, sin dall’approccio di My Zodiac Companion, dopo un’introduzione vocale come tuffata nel bitume; pezzi rapidi, rocciosi, angolosi, venefici quanto basta, come Come On Mr. Christian, chitarra e voce e via, nel greto arido di torrenti fulminati dalla controra; toni catatonici sullo sfondo di ingannevoli arpeggi (The Grasshopper Eaters); ritmi spigliati accompagnati dallo sferragliare della sei corde, in un rock delle radici assolutamente lo-fi (Glittering Parliaments).

voicesCaratteristico il rumore della locomotiva che apre The Caterpillar Workforce, breve frammento impregnato dei toni sghembi della voce di Bob; a un blues rugginoso che rammenta secchezza alla gola e pigro incedere di stracchi serpenti tra binari arroventati somiglia The Quickers Arrive, forse il brano più riuscito dell’intero album. Un’introduzione di chitarra arpeggiata immette nella sbilenca linea vocale di I Think A Telescope, mentre la febbre sonora torna a salire nella title-track Please Be Honest, grazie alla voce in via di ossidazione del prode Pollard, così come potente è il riff chitarristico che apre e dà il mood complessivo alla profonda traccia di Nightmare Jamboree. A chiudere un album ‘onesto’, nomen omen, l’esile linea folk di Defeatist’s Lament e il fascinoso tratto psichedelico di Eye Shop Heaven

Voto: 6.5/10
Rocco Sapuppo

Audio

Video

Inizio pagina