Migliora leggibilitàStampa
27 maggio 2017

Fabrizio Bosso Quartet

STATE OF THE ART LIVE!

2017 - Warner Music
[Uscita: 7/04/2017]

#consigliatodadistorsioni

 

Fabrizio Bosso non è soltanto un fuoriclasse internazionale della tromba, è anche musicista di straordinaria sensibilità e costrutto poetico. Prova ne è quel suo suono fluido e al tempo stesso ovattato d'ottone che viene fuori dal soffio. Poi che non si limitasse a un approccio mainstream, ne ha data ampia dimostrazione nel suo lavoro su Don Cherry di qualche anno fa. In questo doppio live "State Of The Art Live!" il suo quartetto ripercorre un po' una certa tradizione elegante del jazz (basti pensare a quel Hoagy Carmichael di The Nearness of You), dandone un'impronta originale, ma sempre contenuta nel rispetto di canoni di solido swing, con qualche incursione qua e là in accennate latitudini latine. In questa dinamica gioca un ruolo fondamentale il fedele compagno, oramai complementare, Mazzariello, che al piano muove sovente le fila del discorso per favorire gli spazi di grande apertura del leader.

 

La There is no Greater Love registrata a Tokyo e aggiunta a questa uscita di un live tenutosi prevalentemente a Verona, è un esempio di linguaggio d'insieme plastico e creativo con rallentamenti e accelerazioni, in cui la pulsazione è ascoltabile anche nei momenti di silenzio delle brevi pause. La selezione dei brani eseguiti dal vivo è composta per metà da brani originali dello stesso Bosso, tra i quali spicca per gli affondi repentini ascendenti e discendenti sui pistoni Black Spirit. Nella conclusiva Dizzy's Blues, sempre a sua firma, il richiamo al funambolico Gillespie si manifesta in una ricerca dei suoni acuti con la sordina, tipici del musicista omaggiato, ma prima vi è lo standard di un altro grande, Misty di Errol Garner, un intenso defluire verso la dimensione più intimista della musica, con la tromba che quasi ci conduce lentamente in un percorso a ritroso indietro nel tempo per poi concludere con un solo spedito, che sembra riprendere all'inizio della successiva Dizzy's Blues già menzionata. There is no Greater Bosso!

Voto: 8/10
Sergio Spampinato

Official     Social    

Warner Music   


Audio

Inizio pagina