Migliora leggibilitàStampa
6 giugno 2013

Joey Covington muore in un incidente stradale


Joey CovingtonSe ne va poco prima dei suoi 67 Joey Covington, batterista per alcuni anni dei Jefferson Airplane e prima di Hot Tuna. Sembra che Covington non portasse la cintura di sicurezza e nello schianto contro un muro di recinzione a Palm Springs l'impatto è stato fatale. I testimoni dicono di non aver sentito rumore di frenata, si ipotizza che Covington sia stato vittima di un malore.

Folgorato da piatti e bacchette dall'età di dieci anni, il musicista entra nei Jefferson Airplane nel 1969 in sostituzione di Spencer Dryden per la registrazione di "Volunteers" e con loro registra altri due dischi "Bark" e "Long John Silver". Nel 1972 lascia il gruppo per dedicarsi ad una carriera solista, anche se sporadicamente suona negli anni successivi con i Jefferson Starship, nati sulle ceneri dei J.A.


Inizio pagina