Migliora leggibilitàStampa
4 marzo 2014

In vendita oggetti appartenuti a Kurt Cobain


Kurt CobainUn sedicente vecchio coinquilino di Seattle del frontman dei Nirvana ha messo in vendita degli oggetti appartenuti, a suo dire, al cantante scomparso venti anni fa a 27 anni. Pochi oggetti tra cui un vecchio telefono e un videogioco rotto. Il venditore in un primo momento ha messo "on sale" gli oggetti in modo anonimo, ma rintracciato dai giornalisti è risultato essere Alex Sibbald, bassista dei Gruntruck, band grunge dei primi anni 90.

 

Alex, intervistato, ha rivelato di essere in possesso di oggetti che lo stesso Kurt ha lasciato nella casa perché un giorno sarebbe tornato a prendere le sue cose, ma non è mai più tornato. Alex inoltre afferma di avere delle vecchie foto in cui Kurt usa gli oggetti in vendita e dei vestiti "storici" in quanto indossati da lui durante la firma del contratto del suo primo disco.


Inizio pagina