Migliora leggibilitàStampa
21 settembre 2012

Gli Afterhours all’ATP di New York


AfterhoursSono in partenza per New York Manuel Agnelli, Giorgio Prette, Rodrigo D'Erasmo, Xabier Iriondo, Giorgio Ciccarelli e Roberto Dell'Era, al secolo gli Afterhours.
Il palco al Pier 36 di Manhattan del prestigiosissimo Festival "I’ll Be Your Mirror New York 2012", edizione USA dell'inglese All Tomorrow’s Parties (ATP), ospita tra gli altri Frank Ocean, The Roots, The Afghan Whigs e la Mark Lanegan Band. Annullata per problemi tecnici invece l'esibizione di oggi di Lee Ranaldo (Sonic Youth) e Leah Singer, ma non quella di domenica dell'ex Sonic Youth.
La band milanese, l'unica band italiana ospite del Festival, è attualmente impegnata nel tour estivo per la promozione di "Padania", uscito in aprile per Germi/Artist First, e al ritorno dagli Stati Uniti, chiuderà il Summer Tour 2012 all’Estragon di Bologna sabato 6 ottobre.

La line up del festival


Inizio pagina