Migliora leggibilitàStampa
11 febbraio 2018 ,

Statuto & Max Giusti

Va tutto bene

17 Gennaio 2018 - Italia - Universal

va tutto beneLa storica mod-band torinese Statuto compie la bellezza di 35 anni. Un periodo lunghissimo, vista e considerata la liquidità dell’industria musicale contemporanea. Per festeggiare questo importante compleanno artistico, il quartetto ha scelto di uscire con un nuovo singolo, affidandosi a una collaborazione inaspettata ma decisamente vincente. Dopo la “reissue” datata 2017 del famosissimo brano Qui Non C’è il Mare con Caparezza, quest’anno Gli Statuto propongono la partnership con il noto comico e showman Max Giusti, con cui pubblicano il brano Va tutto bene.

 

Ritmiche trascinanti, un motivetto accattivante e un videoclip spassoso (che vede i cinque protagonisti fare la spola tra ospedale e club esclusivi) fanno da sottofondo a un bilancio dei primi 35 anni di vita della band, condito con ironia e ottimismo, tratti peculiari della musica “made in Torino” de Gli Statuto che ben si sposano con la verve di Giusti. Scritto da Oscar Giammarinaro (frontman del gruppo mod per eccellenza) e Giuliano Rinaldi, il statuto max giustipezzo è stato arrangiato e prodotto da Max Casacci (Subsonica), con le parti di archi scritte e incise da Davide Rossi.

 

Il brano anticipa il tour per i 35 anni del più longevo complesso musicale italiano, che vedrà quattro date in anteprima prima di essere portato in giro per la Penisola durante l’estate. La canzone dà anche il nome allo spettacolo teatrale che Max Giusti porterà al Teatro Olimpico di Roma dal 20 febbraio al 4 marzo. 

 

Riccardo Resta

Ascolta il singolo  Va Tutto Bene

Statuto   Social

Universal Music Italia 

 

Statuto  su Distorsioni Blogspot

 


Video

Inizio pagina