Migliora leggibilitàStampa
27 febbraio 2019 ,

The Claypool Lennon Delirium

SOUTH OF REALITY

2019 - ATO Records
[Uscita: 22/02/2019]

Stati Uniti  #consigliatodadistorsioni    

 

claypool"South Of Reality" è il tipo di album che indossa la sua stranezza come distintivo sul petto, il lavoro di due immaginazioni ampie e creative, difficile da battere. The Claypool Lennon Delirium, ovvero Les Claypool leader dei Primus e Sean Lennon (figlio di Beatle John), destano molti stati d'animo, al tempo stesso gratificanti e inquietanti. La sensazione è quella di un viaggio acido che potrebbe in ogni momento diventare estremamente negativo, (delirium appunto), risultato di una chimica costruita su un vocabolario comune di prog e psichedelia. Easily Charmed By Fools sembra emergere dalla psichedelia hippy degli anni '60 di San Francisco. In Amethyst Realm le voci di Lennon e Claypool si bilanciano l'una (da angelo lapidato) con l'altra (da demone ubriaco): il finale è una corsa di tastiere prog lanciate fra meteoriti e aminoacidi interstellari. Claypool è il migliore in The Toadyman's Hour, una satira lenta e stravagante costruita su bassi slap vintage mentre Lennon prende l'iniziativa in Blood and Rockets (da brividi, riporta in vita il padre). Il brano racconta la storia di Jack Parsons, l'ingegnere inventore del razzo che cadde sotto l'influenza di Aleister Crowley e divenne ossessionato dall'occultismo. Il brano si estende su due movimenti, gonfiore e dissolvenza come le ascese e le cadute dei razzi, l'argomento è perfetto per il Delirium e funge da vetrina per alcune delle loro idee più ambiziose.

 

leCricket Chronicles Revisited  è un'altra sfuriata contro la consumazione della salute mentale e in Little Fishes una delle domande è "Quando i giovani si metteranno sulle zampe posteriori?": entrambe mostrano che la band riflette politicamente. Il disco offre molto ai fan più accaniti e alcune canzoni piaceranno a quasi tutti, c'è abbastanza abilità e gioia per rendere l'ascolto utile, anche se a volte Lennon e Claypool possono suonare come vecchi e irritabili musicisti del rock psichedelico. Le canzoni tipicamente intricate di Claypool, le linee di basso impegnate e le voci filtrate possono stancare presto, il che rende benvenuti i contributi orientati al rock di Lennon. Il sitar, le congas e le voci a più livelli su Cricket Chronicles Revisited portano un effetto world music che è piacevolmente rinfrescante, anche se la musica fluttua e si intreccia attorno ai bassi e ai synth di Claypool che entrano e escono quando meno te lo aspetti.

 

claI crediti mostrano le canzoni come co-scritte, ma come Lennon e McCartney, ognuna sembra avere una forza primaria. Il paesaggio sonoro sognante di Boriska è tutto Lennon, il seguente Easily Charmed By Fools suona come un outtake dei Primus con il basso rimbalzante e i ritmi vocali di Les Claypool (a sinistra nella foto, a destra Sean Lennon)La cosa più impressionante è che, tranne che la batteria, tutti gli strumenti sono suonati dal duo. Questa è una creazione in studio, con insolite sovraincisioni che girano intorno. Anche la produzione è accreditata ad entrambi: hanno superato se stessi con intricati tocchi e strumenti che si intrecciano dentro e fuori dal mix, quasi ad assorbire completamente la stranezza. Nessuno fa musica come questa coppia: se mai c'è un album perfetto da ascoltare con le cuffie e le luci spente è questo. Chi ha bisogno di modificare la coscienza con allucinogeni quando c'è il delirio di Claypool Lennon a portare a sud della realtà?

 

Voto: 8/10
Nino Colaianni

Official  Social

ATO Records    

 

Primus  su Distorsioni Blogspot


Audio

Video

Inizio pagina