Migliora leggibilitàStampa
1 maggio 2014

Ristampe: Guy e gli Specialisti

QUELLO CHE MI PIACE

2014 - Goodfellas

guy e gli specialisti Uscita ristampa: 4 aprile 2014

 

Ristampa in versione rimasterizzata per il primo CD inciso dal cantante e sassofonista Guy Portoghese, mancato due anni fa, a cura dell'associazione culturale barese  "Quello che mi piace", nata per salvaguardare e diffondere la sua produzione artistica. Il lavoro uscì in  origine nel 2004 per Il Cavallo Giallo Edizioni. Il musicista barese riprendeva una storica tradizione musicale italiana, l’incontro tra swing e testi ironici, che cominciava già anteguerra con Natalino Otto, Pippo Barzizza e Alberto Rabagliati, (ripreso nel disco) e ripresa da Renato Carosone, Fred Buscaglione e altri, persino dal grande Freak Antoni nella sua incarnazione Beppe Starnazza. Sebbene il jazz fosse proibito dal regime fascista che lo bollava come “musica degenerata negro-giudaica-epilettoide” i ritmi dello swing in Italia prendevano piede, anche perché i gerarchi impegnati a combatterli non sapevano assolutamente cosa fossero, e bastava tradurre i titoli per beffarli. Sin dal primo disco Guy Portoghese si poneva come autore totale del suo progetto, scrivendo musiche e testi, cantandoli e presentandosi come solista al sax, alto e baritono, con bella sonorità cool, sentite i begli a solo nella title track e in quelle seguenti.

 

Musicalmente siamo nelle coordinate descritte all’inizio: canzoni jazzate, con testi a volte ironici o sarcastici, il politicamente corretto non era ancora così ammorbante, altre volte sottilmente impegnati, con forte eco di Buscaglione, omaggiato con Ogni notte così, del primo Capossela (quello ancora non troppo alcolico e schiavo di un personaggio cheguy peraltro molti amano odiare), di Sergio Caputo (personaggio piuttosto dimenticato). Musica ottimamente curata e ben suonata anche se un po’ troppo rispettosa dei canoni del genere. I testi più validi sono quelli che più vanno a fondo nei temi sociali: per esempio Bari pork store, dove nella riuscita descrizione di una città di notte emergono sottotraccia forti elementi di denuncia del degrado. Molto attuale L’uomo nero, che solo alla fine rivela chi è il personaggio che turba le notti degli italiani. C’è anche lo spazio per un breve intermezzo comico, Intro, con omaggio al blues pugliese. Purtroppo il destino è stato crudele con Guy. È morto di infarto a soli 44 anni nel 2012. Con Gli Specialisti ha inciso solo un altro album oltre questo, “Got Loaded” (2012), composto di cover di classici dell’epoca d’oro dello swing, più un altro album, “Tora!Tora!Tora!” con i Rock’n’roll Kamikaze formati insieme all’ex Hormonauts Andy McFarlane. Peccato, di personaggi così, illuminati dalla luce dell’ironia intelligente, il mondo della musica ha davvero bisogno.  

 

Alfredo Sgarlato

Quello che mi piace - Guy & Gli Specialisti (remastered)

Ascolta tutto "Quello che mi piace" (Spotify)

Associazione "Quello che mi piace" 

Goodfellas



Tracklist

Bari pork store

Quello che mi piace

Alberto

La ballata di Tommaso X detto Battacchio

L’uomo nero

È una questione di diplomazia

Hey guy

Quando canta Rabagliati

Ogni notte così

La spia che venne dal frigo

Intro

Teresina deep south jump

Video

Inizio pagina