Migliora leggibilitàStampa
8 settembre 2018 , ,

Soundadalick

NERO

Uscita: 19 Febbraio 2018 - Manza Nera Label

Italia

 

a1949590153_16“Nero” può essere definito come l'iperbole sonora di un confronto estemporaneo in cui ciascun elemento si muove verso una propria autonoma direzione e l'incontro avviene in un punto ipotetico al di fuori del piano. La musica dei Soundadalick scivola su una superficie aeriforme e avviluppa la presa d'ascolto in maniera spontanea. L'improvvisazione è radicale ma non per questo estrema. Ogni strumento ha la sua maniera pacata di stare e a tratti si sovrappongono leggeri mantra orientali ripetuti e semoventi.

L'elettronica qua e là fa da collante all'organico che sarebbe a tutti gli effetti un quartetto di matrice jazz (i fiati di Bruno Romani, contrabbasso di Fred Casadei, chitarra e tastiere Andrea Leone, batteria Andrea Pecchia) ma che tende all'esplorazione ardita sul momento più che alla continuità della forma. Nella seconda parte la sperimentazione sembrerebbe comunque avvicinabile a quella ossimorica moderno-primitiva di Sun Ra dentro una commistione di arbusti floreali urbani. Nel complesso, sembra di assistere a un rituale atavico celebrato in maniera irrituale. 

 

Voto: 7/10
Sergio Spampinato

Audio

Video

Inizio pagina