Migliora leggibilitàStampa
2 febbraio 2012

Kurt Baker

Got it covered E.P.

2012 - Oglio

kurt baker # Consigliatissimo da DISTORSIONI

 

Di un tizio col cravattino sottile so che posso fidarmi, in genere. Non è la norma ma funziona quasi sempre. E, il più delle volte, funziona alla grande. Kurt Baker è un giovanissimo musicista di Portland che non ricordavo di aver già incrociato sui dischi dei Leftlovers, una onesta ma anonima band in cui suona pure il batterista dei Queers. Questo invece dovrebbe essere il suo debutto da solista. Una presentazione, per meglio dire. Del tipo: “io ascolto e suono sta roba quiProva, e dimmi se ti piace”. E sta roba qui è: Elvis Costello, Joe Jackson, Nick Love, Nerves, Knack, Rick Springfield, Vapors. Minchia se mi piace. Sette cover del miglior power-pop degli anni Settanta, suonate e cantate come Dio comanda. Assolutamente sopra la media, se Kurt saprà confermare anche in sede di songwriting le qualità che qui mette in mostra come interprete, ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo idolo del pop-caramella degli anni ’10. Se avete dimestichezza con questa roba qui, “Got it covered “ diventerà un ottimo hamburger per riempire lo stomaco della vostra autoradio. Se invece non possedete neppure questa ma una più moderna e banale fessura USB, molto probabilmente non saprete che farvene, nonostante ci suoni, con una precisione e uno stile davvero invidiabili, il batterista di Katy Perry. Del resto ognuno si merita la sua, di fessura. E di riempirla come meglio può. 

 

Tracklist:

01. Leave Me Out _ [Originally perfomed by The Knack]
02. Hanging On The Telephone _ [Originally by The Nerves, later covered by Blondie]
03. Pump It Up _ [Originally performed by Elvis Costello]
04. I've Done Everything For You _ [Originally by Sammy Hagar, later covered by Rick Springfield]
05. Is She Really Going On With Him? _ [Originally performed by Joe Jackson]
06. Cruel To Be Kind _ [Originally perfomed by Nick Lowe]
07. Turning Japanese _ [Originally performed by The Vapors]

Franco "Lys" Dimauro
Inizio pagina