fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
1 gennaio 2014

Gabriele Serpe

UNO

2013

serpeCantautore raffinato ma senza orpelli che servono spesso a poco se non a dare un parvenza di diverso dal resto della musica in circolazione. Diciamo la verità: nella musica é giá stato detto moltissimo ed é difficile creare novità o stupire. Nel cantautorato poi, questo discorso vale ancora di più perchè riuscire a creare attenzione con le parole oltre che con la musica e dire cose magari normali senza farle apparire banali, non è affatto una passeggiata. Gabriele Serpe riesce con il suo ultimo disco, “Uno”, ad affascinare chi lo ascolta per la prima volta, quasi per tutta la durata dell’album, grazie ad un cantautorato semplice, che trova nella musica ricercata e variegata dei musicisti Giulio Gaietto (produzione artistica), Marco Topini e Andrea Giannini, una complice perfetta per creare un disco sicuramente riuscito e interessante. Atmosfere che vanno da De Andrè ai Massimo Volume, e sonorità che passano dalla pacatezza quasi acustica ad una potenza non indifferente, sempre con un occhio attento a far risaltare la dimensione poetica dell’album, e quella dei testi e delle parole, che Gabriele Serpe utilizza per raccontare storie normali, di tutti i giorni.

Sisco Montalto

Uscita: Luglio 2013  

 

Gabriele Serpe


Audio

Inizio pagina