fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
23 maggio 2018 ,

Ratafiamm

TOURIST YOU ARE THE TERRORIST

28 aprile 2018 - Labellascheggia

touristI Ratafiamm sono un duo formato da Enrico Cibelli, voce e autore di tutti i testi, e Andrea De Nittis, strumenti e cori e autore delle musiche, qui sono al loro secondo lavoro a distanza di ben sette anni da “Low Budget Invasion”. Filo conduttore delle otto canzoni dell'album, il titolo ci indirizza sulla strada giusta, è quello dello spostamento, un dibattersi fra lontananza da casa e spaesamento e così «Santa Claus a Bogotà porta la neve», quella che hai dentro, perché da sempre Natale è per te sinonimo di inverno, anche se ti trovi ai Tropici. E dopo aver viaggiato a lungo fra aeroporti, alberghi, luoghi sconosciuti ci si chiede dove sia la Casa, scoprendo magari che «è casa questa stanza qui/qui dove siamo a Roma come a Madrid». E ripartire da un posto ti lascia forse più domande che risposte «ripartirò da qui domani mattina/con in mano una cartina/e la solita domanda/da che parte si guarda?».

 

Se ci soffermiamo sui testi è perché essi assumono un ruolo centrale nella musica dei Ratafiamm, narrati dalla voce calda e chiara di Cibelli, che ricorda quella di Francesco Bianconi, essi disegnano un percorso intimo e riflessivo sulle esperienze vissute, ricco di touimmagini, incontri, sentimenti, suggestioni, incertezze, innamoramenti, delusioni tutte giocate sul tema del viaggio. Ma non meno importante è la musica che Andrea De Nittis ha immaginato e realizzato, in bilico fra indie pop ed elettronica, con atmosfere ora rarefatte, ora inquiete e rumorose, immergono la narrazione in una dimensione immaginifica e senza tempo che dona alle canzoni un'aura molto particolare e riconoscibile, come evidenzia la nona canzone del disco, una cover di Veramente di Mario Venuti, immersa in un'atmosfera onirica e misticheggiante. 

 

Ignazio Gulotta

Social     Labellascheggia      


Video

Inizio pagina