fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
3 aprile 2014

Enneo2

STRATEGIE FLESSIBILI

2014 - Street Label Records

Enneo2 STRATEGIE FLESSIBILI Gli intenditori di rap si ricorderanno sicuramente di Enneo2 per il buon successo ottenuto da “45 gradi sotto il sole”. Ora il rapper palermitano torna con l’album “Strategie flessibili”, nove tracce prodotte dal team milanese 21 Grammi e registrate al Room Records Laboratori, con Samuele Violante al mixer per Street Label Records. L’apertura del CD è affidata alla partenza funambolica del singolo Stressaholic, scelto per il lancio dell’album. Siamo di fronte, questa volta, a un rap arguto e raffinato, giocato su sottili giochi di parole (il Capo dello Stato diventa “il capo dell’ostacolo” e “Big Babol” riesce quasi a fare rima con “big boobs”). Doppia faccia ci proietta in atmosfere da poliziesco di Shaft, un r’n’b jazzato e blueseggiante gustosamente vintage, tra chitarrine pulite e piani Wurlitzer ficcanti, tutto a supporto di un testo veracemente politico. 

 

Stesse atmosfere d’antan che ritroviamo anche in I’m free now. Rap jazzato, una vera risposta italiana a un nome storico come i DeLa Soul, che non a caso ogni tanto vengono citati qua e là tra le rime dell’artista siciliano. Un perfetto equilibrio tra l’intelligenza delle liriche, sonorità varie e curate, produzione limpida e brillante, fanno la cifra stilistica di questo album che “entra” fin dal primo ascolto. Enneo2 duetta nelle varie tracce con alcuni tra i nomi più illustri della scena hip-hop italiana più underground, da Dekasettimo a SkillzBrother, da Al Caruso a Chiara P., ma a spiccare ancora una volta è la presenza, in Vento d’aprile, di Daniel Mendoza, un astro nascente destinato a imporsi nella scena rap nazionale e che già oggi, pur ancora giovanissimo, sta diventando un autentico presenzialista in tutti i CD più cool in circolazione con i suoi cameo precisi e puntuali.

 

Alberto Sgarlato

Video

Inizio pagina