fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
28 maggio 2015 , ,

Lourdes Rebels

SNUFF SAFARI

2015 - Aagoo Records

 

Lourdes Rebels SNUFF SAFARIIl richiamo ad una fantomatica caccia grossa e il minaccioso avvicinarsi di una tigre dagli artigli aguzzi che sembra quasi voler balzare al di fuori del manifesto che la contiene. E' questo il motivo vintage dell'artwork di copertina di “Snuff Safari”, suggestiva ed originale proposta d'esordio del duo parmense Lourdes Rebels (Rodolfo Villani e Luigi Bonora) concepita in Spagna e distribuita dalla label statunitense Aagoo Records. Battiti tribali, elucubrazioni elettroniche e versi di animali immergono l'ascoltatore di turno in un contesto di sonorità e rumori spesso ossessivi ed inquietanti rimandando alle atmosfere di certi suggestivi documentari di fine anni sessanta che ritraevano bizzarri usi e costumi delle tribù africane o immagini di cruenta quotidianità nella selvaggia savana. Sette sono le tracce, completamente strumentali, che sagomano questo insolito ed accattivante percorso musicale.

 

Lourdes-Rebels-1L'irresoluto incedere di Phoroah excuses tra sibili e dilatate palpitazioni anticipa le orientaleggianti divagazioni di Skate Mecca sommerse in auree noise. Apora liquido prende vita dalle evoluzioni di un sognante violino incastonate sopra un asfissiante e ripetitivo accordo che ricorda il fastidioso effetto di un disco incantato. Colpi di tamburo e inquietanti ruggiti caratterizzano la title track Snuff safari mentre l'esotico arrangiamento di Jungle ghost sintetizza a tutti gli effetti la cartolina ricordo di questo soleggiato e polveroso viaggio in terra d'Africa. Divagazioni sintetiche dai tratti industrial delineano le trame della successiva Bovary mentre l'epilogo Netske è una palpitazione continua dalla provenienza arcaica e incontaminata. “Safari snuff” si rivela un lavoro che spiazza per l'originalità della sua atipica ispirazione, regalando inaspettatamente un turbine di sensazioni e fotogrammi mentali di grande effetto e suggestione. Le grida dalla Savana di questi ribelli meritano necessariamente di essere ascoltate.

 

Alessandro Freschi

Uscita: 9 febbraio 2015

 

Social       Aagoo Records


Audio

Inizio pagina