fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
9 agosto 2013 ,

Maci’s Mobile

Pugni in Tasca

2012 - ReddArmy

Maci's-Mobile-Pugni-in-tascaI Maci's Mobile, numerosa  banda (Mole, Stento, Gabri, Cosimo, Maci, Steve, Pietro, Mirko, Paolo, Davide) di musicisti bellunesi, tornano con il quarto lavoro in studio.  Un disco  interessante, che probabilmente è  l'apice della loro musica e il mix perfetto della loro creatività. “Pugni in Tasca” infatti non è il solito disco di solo reggae. Partendo naturalmente  dal background di jamaicana memoria, i Macis’ Mobile percorrono strade diverse con tranquillità ma con una scia sempre ben evidente a guidarli. Un misto di rock, reggae, dub ed elettronica, perfettamente equilibrati. Viene fuori un disco che si lascia ascoltare tutto d’un fiato (pur non essendo un disco complessivamente “veloce”), anche da chi magari non mastica facilmente il reggae e certe sonorità, difficili da accogliere con facilità perché in fondo sono anche uno stile di vita. Di certo i Maci's Mobile non creano nulla di nuovo, del resto il reggae e derivati sono conosciuti per la loro ripetitività: proprio per questo, paradossalmente, un disco ben fatto salta all'orecchio subito. “Pugni in Tasca” non sembra mai arrancare, risultando piacevole ad ogni brano. Undici tracce: intro, due remix, e otto brani inediti, variegati e spumeggianti, come la ritmatissima Macina, che spaziano da puri pezzi danzerecci (quelli con il featuring di Daddy Freddy, Dek Ill Ceesa e Navigator MC - Maztek RMX) a brani maggiormente riflessivi, che traggono ispirazione dalla realtà odierna, sempre prodiga di spunti. C'è anche quella ironia alcune volte velata, altre pungente, tipica del rap o hip pop, se preferite (vedi Caparezza o 99 Posse meno incazzati). La voce di Mole (Andrea Riva), già conosciuto per altre esperienze musicali, ha sicuramente portato un miglioramento al progetto Maci’s. Un naturale completamento della musica dei bellunesi. Voce carismatica e protagonista in tutto il disco. B36, traccia/intro che apre l’album, riassume bene quanto detto sopra e fa capire cosa troverete dentro “Pugni in Tasca”:

 

“Leviamo la polvere dal tuo grammofono soffio nell’oscurità

Non avranno il nostro sangue tanto meno la pietà

La musica non ha confini finché si nutre di promiscuità qui

La luna risplende ma la mia gente è nell’altra metà

Maci’s mobile antidote push the original

Avere personalità non è più un’ovvietà

Io sfogo il disappunto di chi spunti non ne ha

Se sei pronto per la danza alza le mani e vieni qua.”

 

Da sottolineare il formato del disco: una graziosa e gommosa chiavetta usb a forma di pugno, che contiene tutto quello che si vuole sapere su “Pugni in Tasca”. Certo i tradizionalisti del cd magari non saranno contenti ma sicuramente è un modo carino di presentare un proprio lavoro, sicuramente meglio di darlo solamente in pasto al web con freddi link dai quali scaricare la musica.

 

Sisco Montalto

Maci’s Mobile


Tracklist

1. B 36

2. Ovunque Tu Voglia Portarmi

3. Pugni in Tasca

4. Pandemoni [feat. Daddy Freddy]

5. Sorprendimi Ancora

6. Se Ogni Pensiero si Muove [feat. Dek Ill Ceesa]

7. Le Colpe degli Altri

8. Réclame

9. Macina Macina [feat. Navigator MC - Maztek RMX]

10. Don’t Touch My Water (acoustic version)

11. Dub ex Macina

Video

Inizio pagina