fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
6 marzo 2017 ,

Francesca Elena Monte

OCCHI NEGLI OCCHI

15 luglio 2016 - Ultra Sound Records

La cantante Francesca Elena Monte rende omaggio a Chico Buarque portando il Brasile in una dimensione mediterranea grazie al lavoro di traduzione e trasposizione dei testi. La forma è quella classica e fin troppo usuale del Brasile cantato dalla voce femminile e accompagnato dalla chitarra; tuttavia, in questo caso l'abilità tecnica di Roberto Taufic alla chitarra intesse un'armonia sui testi dei brani tale da dare vita a un percorso che si addentra in un'interpretazione originale dello spirito della poesia e della musica di Chico Buarque de Hollanda. Il duo è composto da musicisti esperti di Brasile della cui tradizione già in passato separatamente hanno dato grande prova di conoscenza, spingendosi anche a rinnovare la stessa. Taufic segue a tratti con le note le parole cantate dalla Monte ed elabora un tessuto melodico e ritmico, rafforzato nell'ultima traccia, la titletrack Occhi negli occhi, dal contrabbasso di Riccardo Fioravanti, il cui risultato complessivo non ci fa deplorare l'utilizzo della formula troppo abusata del duo voce femminile e chitarra nell'interpretazione della tradizione musicale brasiliana. Ma il rapporto è reciproco: come i costrutti di Taufic si adagiano sulle parole cantate, la voce della Monte si libra al di sopra degli stessi, assecondandone le variazioni negli accenti, conferendo come una gestualità all'insieme, in modo particolare nei brani i cui testi vengono interpretati nella lingua madre, come la celebre A Banda. E così, con i racconti di vita che compaiono all'ascolto dei brani in italiano con alcune parti recitate, la musica ci conduce senza soluzione di continuità dagli echi lontani del Brasile alla quotidianità della nostra terra.

Sergio Spampinato

Audio

Video

Inizio pagina