fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
26 novembre 2017 , ,

Gringo Goes To Hollywood

NEGLI OCCHI DEGLI ALTRI

31 Gennaio 2017 - Autoproduzione

ggth negli occhi degli altriSi nascondono sotto la dizione onnicomprensiva di “alternative rock”, ma in realtà i Gringo Goes To Hollywood (meglio noti con la sigla GGTH) sanno esprimersi bene anche scendendo nel dettaglio di terreni musicali più particolari.  Sono un duo ligure (Andrea "Gringo" Guidobono - Voce, chitarra, synth - e Davide "Dave" Chioggia - Batteria, percussioni, pad, cori) e nel loro EP d’esordio, “Negli Occhi degli Altri”, si muovono tra stoner e grounge, tra Nirvana e Verdena, tra QOTSA e Afterhours. Cinque tracce dominate dai testi in italiano che inevitabilmente spostano l’attenzione verso la scena “alternative” del Bel Paese (i su e giù psichedelici di Come Muore il Giorno ricordano i Verdena dei tempi d’oro); un contesto in cui ben s’incastrano i riffoni acidi e pesanti della chitarra (l’intro di Silenzi richiama vagamente la nirvaniana Come As You Are) e le opprimenti atmosfere dark evocate dai sintetizzatori. Un cerchio che si chiude con gli otto, lunghissimi, minuti di 6 P.M., un’emulsione di angoscia e nichilismo, in cui ogni ingrediente del concentrato resta separato e ben distinguibile dagli altri. Attendiamo la fatidica prova del nove su full lenght, ma fin da questo EP d’esordio si può chiaramente intuire come questi due giovanotti di Cavi di Lavagna possano sul serio dirci qualcosa d’interessante. 

 

Riccardo Resta

Video

Inizio pagina