fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
22 marzo 2019 ,

iSolaris

MULTIFORME

29 Novembre 2018 - Lilith Label

unnamed-8-5Fanno della sperimentazione e della ricerca il loro credo artistico. Hanno realizzato commenti sonori per cortometraggi e vantano collaborazioni di tutto rispetto. Adesso per i polistrumentisti Osvaldo Loi e Riccardo Barnieri (accomunati per l'occasione sotto il moniker iSolaris) è giunta l'ora di immortalare il rendiconto della loro solerte esperienza collaborativa con un album di composizioni strumentali inedite.

“Multiforme” è il  titolo -certamente non fortuito- dell'opera prima dell'eclettico connubio. Sono infatti sapienti intrecci elettro-acustici a caratterizzare i nove movimenti in scaletta e a dare corpo ad un suggestivo viaggio sonoro che valica nel corso del suo incedere i binari di vecchie linee ferroviarie (Metro G), vaga tra i rumori ipnotici di una fabbrica (Post-Era) e passeggia nella penombra di scenari crepuscolari (Lumiere). Un persuasivo debutto, ben curato ed ispirato, che porta alla ribalta la neonata etichetta Lilith, espressione discografica dell'omonima associazione culturale genovese, da sempre impegnata nel supportare musica di qualità. 

 

Alessandro Freschi

Video

Inizio pagina