fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
12 giugno 2018 ,

Mujura

COME TUTTI GLI ALTRI DEI

18 maggio 2018 - Radiocoop

Ispirato da miti e leggende della mitologia greca rapportati alla società di oggi, l’album "Come tutti gli altri dei" srotola dieci canzoni in perfetta comunione tra una canzone d’autore tipicamente italiana e la musica popolare del meridione d’Italia. Accade particolarmente in Toro che apre le danze al ritmo della chitarra battente, in Afrodite, in Acqua di provincia, nella delicata e tarantellata Mai e nella ritmata e nella bennatiana Efesto che vede proprio la partecipazione del cantautore napoletano alla voce (Mujura, al secolo Stefano Simonetta, è anche musicista e produttore del fratello Eugenio Bennato). Cassiopea e Amaravita sono invece vagamente caposseliane, la bellissima L’agnello muore è piacevolmente intrisa di umori arabeggianti e mediorientali e Orfeo sfida le possibili pesantezze di un barocchismo con tanto di clavicembalo e quartetto d’archi, vincendo la tenzone. In conclusione un album di assoluto interesse testuale e di estrema piacevolezza musicale. 

 

Maurizio Pupi Bracali

Social    


Audio

Video

Inizio pagina