fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
9 gennaio 2014 ,

Lennon Kelly

LENNON KELLY EP

2012 - 5-PM Agency/Indiebox

Lennon Kelly LENNON KELLY epEsordiscono con questo ep i Lennon Kelly, giovane band cesenate che unisce folk music di tradizione celtica al punk. Banjo, fisarmonica, fiati, violini e cori si accompagnano a momenti di chitarra distorta e batteria sfrenata. I LK seguono la scia di band come Dropkick Murphys, Real McKenzies, Flogging Molly (di cui trovo una certa assonanza nel nome) che hanno avuto la loro epoca d’oro una decina d’anni fa soprattutto grazie alla Fat Wreck Chords e alla Hellcat Records. In questa scelta stilistica dei Lennon Kelly si avverte tutto l'amore verso un blend musicale che ha sortito nel tempo dei live memorabili come coinvolgimento di  pubblico, nato della fusione di mondi musicali affini come il punk-oi ed il folk di tradizione irlandese. La tracklist dell'album è composta da sette brani di cui tre basati su strofe e ritornelli ideali per il pogo, A Ruota Libera, Voglio il Nome e Motivo per Restare. Il primo dei tre punta al cambio di ritmo e dei due cantanti che si alternano, ed alcune melodie vocali richiamano la voce di Seby dei Derozer. Voglio il Nome invece focalizza l’attenzione sull’ironia dei testi e sull’incisività del ritornello, alternato ai riff di banjo e flauto. Motivo per Restare è una una filastrocca quasi punk nel ritornello. Più legati alla tradizione popolare irlandese 7 Nodi, Venti3 e il brano di chiusura, la ballata L’Altalena. Mentre nei primi brani citati i testi si orientano a un commento sulla situazione politica e sul potere d’influenza dei media sulle masse, nei brani più tradizionali le tematiche si spostano sulla sfera individuale affrontando i conflitti interiori che animano le nuove generazioni (7 nodi e Ventit3). Una band che s’inserisce in un panorama molto attivo in Italia con band come Bandabardò, Modena City Ramblers, Folkabbesti, a  dir la verità un pò inflazionato. Coinvolgenti nei concerti, poco adatti all’ascolto in solitudine.

Video

Inizio pagina