fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
6 gennaio 2015 ,

Andrea Gianessi

L’ALTERNATIVA

2014 - Reincanto Dischi

L'Alternativa cd - Andrea Gianessi - webAndrea Gianessi è un autore che ama stupire proprio dove, solitamente, lo stupore evita di farsi trovare. Nel precedente disco “La via della Seta” (Reincanto Dischi) aveva unito alchemicamente la canzone d'autore con gli strumenti musicali orientali, generando uno dei più convincenti album italiani world music-oriented  del 2011. “L'alternativa” è lavoro diverso ma musicalmente altrettanto valido e fuori dal comune: difficile definirlo in modo univoco. La base del disco è iscrivibile nella canzone d'autore in cui però Gianessi ha introdotto seduzioni sinfoniche ed inserimenti di synth. 

 

Sono ben tredici i musicisti che suonano in L'alternativa, e questo è un indizio delle ampie capacità compositive di Andrea Gianessi. Colpiscono in questo disco gli stacchi sinfonico/elettronici che rendono canzoni semplicemente orecchiabili in qualcosa di geniale. Ne L'alternativa sono frequenti anche richiami sixties e beatleasiani (Il sOle, Non farmi ridere e A più non Posso). In un disco poliedrico come questo, dove ogni definizionegianesi sembra svanire ad ogni avvicendamento di canzone, trova posto anche il folk rock (Nel significato del Vuoto, La Recessione) dove si risente Francesco Giorgi che dà finalmente libero sfogo al suo violino. La chiusura del disco, Il silenzio Oscuro, è un fil rouge che riporta in auge quel folk intimistico (in questo caso misto a reggae) che dalla Via della Seta ha portato a L'alternativa. Un discorso a parte per i testi del cantautore bolognese: sono diretti ed essenziali, con quel tocco poetico che ha da sempre caratterizzato i grandi della musica d'autore. 

Pietro Bizzini

Uscita: 11 Novembre 2014  

 

Official - Facebook


Audio

Inizio pagina