fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
16 febbraio 2015

Backjumper

HAZE

2014 - Southern Brigade Records

Backjumper HAZE Se ci fosse bisogno di un’ulteriore dimostrazione che tenacia e pazienza possono realizzare grandi cose, basterebbe ascoltare “Haze”, terzo album in studio dei baresi Backjumper. Undici anni di carriera, svariate migliaia di chilometri in giro per Italia ed Europa, da soli e da spalla a nomi tipo Animals As Leaders, Between The Buried And Me, The Dillinger Escape Plan, palchi prestigiosi come quello del Wacken.

 

A tre anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio “White, Black And The Lies Between”, il nuovo “Haze” segue in scia la qualità del disco precedente. Musicalmente parliamo di un crossover nel quale confluiscono molti elementi distinti, hardcore americano, nu metal e qualche apertura southern rock. Immaginate (!) un potenziale ibrido fra Clutch, Deftones, Refused; difficile, ma non improbabile. Le carte vincenti dei Backjumper sono senza dubbio la versatilità e la capacità di scrivere brani davvero interessanti. Oggi come oggi qualità non da tutti.Notevoli le potenzialità di brani come Wolves At My Door, Two Sided Dagger e le atmosfere particolarmente riuscite di The Day I Died. Un ulteriore traguardo per i baresi, con la speranza che riscuota l’interesse che merita.

Francesco Patruno

Uscita: 23 ottobre 2014

 

Facebook       Southern Brigade Records


Audio

Video

Inizio pagina