fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
1 agosto 2015 ,

The Raunchies

FALK

27 maggio 2015 - Autoproduzione

The Raunchies FALKThe Raunchies si affacciano sulla scena dei gruppi emergenti con l'EP “Falk” le cui coordinate musicali si rintracciano dalle parti del garage e della psichedelia sixties. La band romana, costituitasi nel 2014, è formata da Gianluca Amato alla chitarra solista, Federico Ferrigno alla voce e chitarra, Francesco Fiore al basso e da Marcello Guglielmelli alla batteria. La sensazione che si trae dall'ascolto dei sei brani di “Falk” è che i ragazzi abbiano mandato a memoria la lezione di quel gioiello psichedelico che è la raccolta “Nuggets: Original Artyfacts from the First Psychedelic Era, 1965-1968”. Basti ascoltare il tiro rock 'n' roll dell'iniziale Little B con le sue chitarre saturate e la batteria marziale a battere il tempo di un garage trascinante per comprendere a quali nobili fonti di ispirazione i Nostri si siano abbeverati.

 

Se 22 è efficace per freschezza ed immediatezza, la successiva Hogskins è il vero centro del disco, con il suo riff grintoso ed un finale incendiario ben suonato che rimane nelle orecchie a lungo. Dopo le atmosfere umbratili e delicate di The day we shot each other, l'aria ritorna rovente con l'elettricità di You make me sweet dove tutte le cose sono al posto giusto, la chitarra con il tremolo, l'organo, le voci che armonizzano ed una bella sezione ritmica che scandisce uno dei motivi più azzeccati del lotto. Nella traccia finale The monkey on my back la chitarra occupa il campo in modo efficace, con il sempre bravo Gianluca Amato che detta soluzioni armoniche interessanti e misurate. Falk è una bella sorpresa e il primo tassello di un percorso che ci si augura possa proseguire a lungo. Forse, puntando su una maggiore incisività del suono e della dinamica in fase di produzione si avrebbe quel respiro internazionale che in questo esordio ancora manca. Per il resto, è un inizio più che lodevole.

Giuseppe Rapisarda

Audio

Inizio pagina