fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
2 giugno 2018 ,

Entropia

OCTOBER IS COMING

7 novembre 2017 - Eclectic Productions

Copertina dal nostalgico spirito filosovietico (titoli in cirillico e slogan russi sullo sfondo) gli Entropia sono usciti a fine 2017 con un nuovo lavoro “October is coming”. Si tratta del rimaneggiamento musicale di colonne sonore provenienti dai film muti delle avanguardie, lavoro già svolto in passato dal duo romano. La delineazione storica appare subito evidente scorrendo i titoli dei brani che lo compongono, da The Great War a The Winter Palace in October. L’album è composto da quattro parti, come i momenti più salienti della rivoluzione sovietica del 1917. Attivi dal 1996 gli Entropia hanno già inciso sei album di musica prettamente sperimentale. Sin dal principio di questo nuovo disco ambient ed elettronica fanno da sfondo a uno stile che oscilla tra industrial e musica etnica. La parte finale è un crescendo di campionamenti distorti,  lo spleen dello stato di disorientamento vissuto da un soldato sul campo di battaglia.

 

The April Theses è un brano apocalittico di matrice industrial con in primo piano il discorso di Lenin del 1917, e poi strumenti musicali robotici che si aggrovigliano tra loro. Il quarto e ultimo brano, The Winter Palace in October ha un sound più dinamico e immediato, ritmato come il rumore di una marcia, stridente come le agitazioni della battaglia: termina con il dolce suono di un carillon che chiude le porte alla violenza della rivoluzione. “October is Coming” è nato per celebrare il centenario della rivoluzione d’ottobre: un album interessante ed evocativo che regala forti impressioni soprattutto se ascoltato insieme alla visione dei filmati che gli Entropia hanno costruito con cura.

 

Elisabetta Di Cicco

Official     Social    

Eclectic Productions  


Audio

Video

Inizio pagina