fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
17 ottobre 2014 ,

23 And Beyond The Infinite

DUMBO GETS DRUNK EP

2014 - Autoproduzione

23 And Beyond The Infinity DUMBO GETS DRUNKVengono da Benevento, sono in quattro (Cosimo Boscaino, voce, chitarra, synth, Angelo Zampilli batteria, percussioni, Alessio Del Donno Bass/o, chitarra, Vincenzo Concia seconda voce, chitarra, synth. A loro va aggiunto Nicola Sauchella, uno dei fondatori della band (definito creator and sustainer): cantano in inglese e questo “Dumbo Gets Drunk” è la loro prima pubblicazione, un EP autoprodotto contenente quattro brani. Scelta saggia quella di iniziare con un prodotto dalla breve durata che ha dato così modo alla band campana di farsi le ossa e poter lavorare con cura alla produzione del disco, prima di tentare il salto della maturità con un’opera più complessa e ambiziosa: questo Eé apre prospettive decisamente interessanti sul loro futuro, mostrando una buona personalità e capacità esecutiva e compositiva.

 

La musica dei 23 And Beyond The Infinite si colloca nell’ambito della nuova ondata psichedelica di band come Tame Impala e Black Angels, forte l’impatto delle chitarre fra assoli taglienti, distorsioni, riff, synth spaziali e linee di basso di pochi accordi che si ripetono implacabili e ossessive. La psichedelia si impasta con atmosfere shoegaze e una certa attitudine al noise e al post punk. L’iniziale Return To The Stars tesa e con un assolo tagliente di chitarra ci introduce a suggestioni spaziali, ad un certo esoterismo della band e soprattutto nel finale rimanda ad influenze Spacemen 3. Your Arms/Into My Ocean sorretta da un ripetuto giro di basso rimanda ai Doors nel cantato e nei lunghi momenti di pausa; segue l’allegra spensieratezza rock’n’roll di Kicked The Past, mentre Since You’re No Longer A Dream conclude nel migliore dei modi questo promettente dischetto, un’intensa ballata che si dipana come una cavalcata lungo un immaginario rock fatto di psichedelia, noise e inquietanti folate di synth.

 

Ignazio Gulotta

Uscita: 1 febbraio 2014

 

23 And Beyond The Infinity - Facebook


Audio

Video

Inizio pagina