fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
22 luglio 2018 ,

Lechuck

DOVRESTI FARLO ADESSO

20 aprile 2018 - Dotto/Scatti Vorticosi/Dreamingorilla Records/Entes Anomicos (Ger)/Brigante Records

Lechuck, con quel nome sono nerd come chi a trent'anni gioca ancora a Monkey Island, mentre con quel sound sono forti come quegli strumenti fatti suonare ad alto volume e hanno tutte le carte in regola per compiere quel passo in più che separa i semplici esecutori dai musicisti veri e propri. “Dovresti Farlo Adesso” è il primo disco vero e proprio della formazione torinese che, dopo un passato sotto altro nome ha già in attivo due EP. Prodotto da cinque etichette in contemporanea (Dotto/Scatti Vorticosi/Dreamingorilla Records/Entes Anomicos (Ger)/Brigante Records) l'album è composto da 8 canzoni caratterizzate da un cocktail post rock sperimentale servito in forma di canzone pop, un po' come addolcire il boccone e rendere il tutto più easy listening.
La passione e la coesione tra i ragazzi piemontesi si sente sin dal primo brano. Chitarra, basso e batteria si amalgamano perfettamente con le voci. Molla e Colpa sono sicuramente gli esempi più lampanti dell'armonia tra i membri che sicuramente si è respirata in studio di registrazione. Due brani strong, ma nel contempo intimi e personali in cui le armonie e i testi di Loris Spanu diventano un meraviglioso tutt'uno. I brani si scagliano contro l'ascoltatore come delle frecciate piene di adrenalina, fanno venire voglia di urlare prepotentemente contro il mondo. Niente di innovativo e in qualche modo già sentito, ma il tutto è proposto in maniera egregia. Da ascoltare rigorosamente ad alto volume.

Andrea Ghignone

Social    


Audio

Video

Inizio pagina