fermoposta.it → inviati dalle band
Migliora leggibilitàStampa
20 febbraio 2014 ,

Hysterical Sublime

COLOUR EP

2014 - Autoproduzione

Hysterical Sublime COLOUR EPI palermitani Hysterical Sublime nascono nel 2011 ed arrivano all’esordio con questo EP che sa molto di anni ’80. Il violoncello di Angelo Di Mino (che della band è anche cantante ed autore dei testi) è lo strumento intorno al quale ruota tutta l’atmosfera sognante dei poco meno di venti minuti che scorrono rapidi e piacevoli tra gli impulsi più rockeggianti della apripista title track e le parti più melodiche e soffici in cui cullarsi di Gimme e Control per poi tornare alla progressione sonora della conclusiva Where.


Un disco, prodotto alle Officine Meccaniche di Milano da Marco Trentacoste (già con Bluvertigo, Le Vibrazioni e Delta V) in cui il quintetto siciliano, che prende il nome da un’opera del filosofo Slavoij Zizek, “L’Isterico sublime”, gioca molto con le sonorità synth-wave di metà anni ’80 immergendole in una nebbia a tinte oscure, ma sempre mantenendo una certa lievità sonora. Il tutto entra in testa già al primo ascolto seppur peccando di un po’ di ingenuità in alcuni passaggi come il falsetto di Control, ma nel complesso, un lavoro che lascia intravedere spunti interessanti per il futuro.

Ubaldo Tarantino

Uscita: 22 gennaio 2014

 

Hysterical Sublime

Pitbellula


Video

Inizio pagina