Migliora leggibilitàStampa
21 agosto 2013

Un bando per il miglior videoclip contro la violenza sulle donne


Di-Lorenzo_light_2Nuova iniziativa a favore della causa contro il femminicidio: in collaborazione con il MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) e la casa di produzione Giorgi Risi; l'Agenzia di Produzione Musicale Raiser ha indetto un concorso per la scelta della migliore sceneggiatura per un videoclip contro la violenza sulle donne nell’ambito della nuova edizione dell’Onda Rosa Indipendente, all’interno del Mei  2.0.
Il videoclip a soggetto musicale (la sceneggiatura deve essere inviata entro il 31 agosto)  deve basarsi sul testo e la musica di Polsi della cantautrice Roberta di Lorenzo; la sceneggiatura, che deve essere proponibile nella forma generalmente intesa di videoclip,  sarà anche Low Budget e con carattere di "indipendenza produttiva o di espressione alternativa", non ha invece limiti di supporto delle riprese o di genere estetico.
Alla proposta migliore è assegnato il budget di 1500 euro per la realizzazione del videoclip, premio messo in palio dall'agenzia Raiser, che saranno consegnati durante la premiazione il 29 settembre al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza dalla Senatrice Sefi Idem, ispiratrice dell’ultimo decreto contro il femminicidio.

Per info e bando: http://www.meiweb.it/


Inizio pagina