Migliora leggibilitàStampa
28 settembre 2013

Sette corti per una rivoluzione


corti and cigarettesAll'interno del Film Festival Corti and Cigarettes è di scena il 5 Ottobre prossimo dalle 17 all'Auditorium Conciliazione di Roma "MedShort"  giunto alla sua terza edizione. Per l'occasione "MedShort"  diventa "Screening in Opposition"

"MedShort - Screening in Opposition"  mostra attraverso sette cortometraggi da Atene ad Algeri, dai vicoli di Napoli alla Siria, alla Spagna e all'Egitto, il mare della rivoluzione: il Mediterraneo. Ripercorrendo in un cinema in cui finzione e documentario si amalgamano le realtà in rivolta che hanno lambito le coste del Mare Nostrum.
Dalle 17 alle 18,30 in Via della Conciliazione i corti presentati da Guido Orlandini (Intercultural Communication and Leadership School) sono "Arcipelaghi", "Canvas On Mixed Medias", "Though I Know The River Is Dry", "Tarzan, Don Quichotte Et Nous", "Titloi Telous (Out Of Frame)", "Things I Heard On Wednesdays", "Misterio". Jalal Maghout, regista siriano di "Canvas On Mixed Medias", introduce il suo film.

Per info: Corti and Cigarettes Film Festival


Inizio pagina