Migliora leggibilitàStampa
12 dicembre 2012

Scompare il Godfather of Sitar, la rete gli rende omaggio


ravi shankarRavi Shankar, il maestro del sitar, il guru dei Beatles, o, come lo ha battezzato George Harrison, "Godfather of World Music" si è spento all'età di 92 anni. L'intero mondo musicale, e non solo, gli tributa un doveroso omaggio. Virtuoso del sitar, il tipico strumento a corde indiano, Ravi Shankar naque a Varanasi il 7 aprile del 1920. Negli anni Settanta ha collaborato per un lungo periodo di tempo con George Harrison; è stato presente a Woodstock nel 1969, e al Concerto per il Bangladesh del 1971, l'album registrato in questa occasione gli valse un Grammy Award, il secondo della sua lunga carriera. Shankar lascia una figlia Anoushka, anche lei musicista, e che si occupa del Ravi Shankar Centre, oltre alla più nota Norah Jones nata nel 1979 dalla relazione con la cantante Sue Jones, ma mai ufficialmente riconosciuta.


Inizio pagina